Juve, scontro con il Milan per il gioiello Umtiti

Juve, scontro con il Milan per il gioiello Umtiti

Una risorsa in uno scontro. E’ quanto con ogni probabilità cercherà di trovare la Juventus in vista del prossimo incontro di Europa League contro una squadra dalla grande tradizione come l’Olympique Lyonnaise. Partita densa di emozioni dal punto di vista sportivo, ma che potrebbe alla stessa maniera rappresentare un ottimo…

Una risorsa in uno scontro. E’ quanto con ogni probabilità cercherà di trovare la Juventus in vista del prossimo incontro di Europa League contro una squadra dalla grande tradizione come l’Olympique Lyonnaise. Partita densa di emozioni dal punto di vista sportivo, ma che potrebbe alla stessa maniera rappresentare un ottimo viatico in vista della sessione estiva di mercato ormai alle porte.

 

 

In particolare, -secondo quanto raccoglie Tuttojuve- chi sta attirando in maniera principale le attenzioni dei club più importanti d’Europa dalle parti de Le Gerland, è il centrale difensivo Samuel Umtiti.
Nato in Camerun a Yaounde nel 1993, il roccioso centrale difensivo fa le sue prime apparizioni in prima squadra nel 2011, mettendo in luce qualità di prim’ordine anche a livello tecnico che ben si sposano con il dinamismo e l’esplosività che gli avevano consentito di bruciare le tappe a livello giovanile.
La sua polivalenza di ruolo (può giocare indifferentemente da centrale ed esterno sinistro) gli consente di inanellare diverse presenze con i “grandi”, accrescendo il suo tasso di esperienza e favorendo un processo di maturazione che fa di lui uno dei difensori più interessanti del panorama europeo.
Su Umtiti si sono già mosse tutte le squadre più importanti d’Europa, abbagliate dalle grandi prestazioni messe in fila con il Lione oltre che con la Nazionale Francese per il quale il ragazzo ha optato nonostante i natali camerunesi.
La Juventus non fa eccezione, ed assieme al Milan ha mosso i primi passi per instaurare una trattativa di sicura resa tanto a livello tecnico quanto dal punto di vista economico. Con la possibilità di trattare da vicino (in attesa del rientro dall’infortunio) un gioiello pronto al grande salto.



(Tuttomercatoweb)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy