JUVE-SAMP LIVE 4-2

JUVE-SAMP LIVE 4-2

Queste le parole di Fernando Llorente ai microfoni di Sky Sport al termine della gara: “La distanza con la Roma rimane la stessa. Oggi abbiamo fatto una buona partita contro una squadra tosta, che ci ha messo in difficoltà, perciò siamo contenti. Stiamo dimostrando di saper reagire, quindi è anche…

Queste le parole di Fernando Llorente ai microfoni di Sky Sport al termine della gara: La distanza con la Roma rimane la stessa. Oggi abbiamo fatto una buona partita contro una squadra tosta, che ci ha messo in difficoltà, perciò siamo contenti. Stiamo dimostrando di saper reagire, quindi è anche un buon segnale da parte della squadra. La partita in Coppa Italia? Sarà difficilissima, dobbiamo prepararla al meglio perché sappiamo che i giallorossi sono una grande squadra”.

90+3′ – Termina la gara, con la Juventus che si impone per 4-2 su una buona Sampdoria. Dodicesima vittoria consecutiva per Conte e i suoi ragazzi che si riportano a +8 sulla Roma! Decidono le reti Vidal (doppietta), Llorente e Pogba; per gli ospiti autorete di Barzagli e Gabbiadini.

90′ – Saranno tre i minuti di recupero prima del triplice fischio.

87′ – Rasoiata mancina di Pogba su appoggio di Peluso: palla fuori di un soffio.

85′ – Doppio cambio operato da Conte, che rivoluziona l’attacco per questi ultimi minuti: escono Tevez e Llorente, che lasciano il posto a Giovinco e Quagliarella.

80′ – Sostituzione nella Juve: fuori Asamoah, dentro Peluso.

78′ – GOOOOOOOOOLLL!!! CAPOLAVORO DI POGBA!!! Bolide da fuori del francese che si insacca sul secondo palo!! Straordinario Paul!!

75′ – Calcia Tevez: conclusione rasoterra centrale che non crea problemi a Da Costa.

75′ – Cartellino giallo per Gastaldello che stende Llorente a pochi metri dal limite dell’area doriana.

73′ – Traversa della Samp! Sinistro a giro di Gabbiadini che si stampa sul montante sotto lo sguardo di un impotente Buffon. Ospiti vicinissimi al pari!

70′ – Terzo ed ultimo cambio nelle file della Sampdoria: Sansone rileva Wszolek per questi ultimi 20 minuti.

69′ – Accorcia ancora le distanze la Samp! Sugli sviluppi di un corner Wszolek colpisce di testa, Buffon respinge, ma sulla ribattuta Gabbiadini è lesto ad insaccare! 3-2 e match ancora una volta riaperto!

62′ – Llorente tutto solo davanti a Da Costa si divora il gol del possibile 4-1 calciando fuori.

60′ – Miracoloso intervento di Buffon che nega il gol a De Silvestri da due passi sugli sviluppi di un corner.

52′ – Secondo cambio da parte di Mihajlovic, che inserisce Costa al posto di Mustafi.

51′ – Ammonito Wszolek per un brutto pestone ai danni di Lichtsteiner.

47′ – Ci prova con il sinistro su punizione Gabbiadini da distanza siderale: nessun problema per Buffon che blocca a terra.

46′ – La Sampdoria gioca il primo pallone di questa ripresa. Gli ospiti effettuano anche il primo cambio: fuori Bjarnason, dentro Garcia Renan.

SECONDO TEMPO:

Ecco Arturo Vidal ai microfoni di Sky Sport al termine della prima frazione: “Abbiamo iniziato forte, come l’avevamo preparata durante la settimana. Dobbiamo continuare così fino alla fine”.

45+1′ – Termina il primo tempo con la Juve meritatamente in vantaggio per 3-1 grazie alla doppietta di Vidal e alla rete di Llorente; per i doriani autorete di Barzagli. 

45′ – Ci sarà un minuto di recupero prima dell’intervallo.

41′ – ARTUROOOOOO!!! Botta tremenda dal dischetto che si insacca sotto l’incrocio alla destra di Da Costa!! 3-1 Juve poco prima dell’intervallo! Decimo gol in campionato per King Arturo!

41′ – Rigore per la Juve! Regini stende Vidal in area e l’arbitro concede la massima punizione alla Juve!

38′ – La Samp accorcia le distanze! Autorete di Barzagli, che devia in porta un tiro-cross di Gabbiadini! 2-1 e gara riaperta!

30′ – Ci prova Gabbiadini di sinistro: palla deviata in angolo dalla barriera.

29′ – Ammonito Chiellini che stende Gabbiadini quasi a ridosso dell’area bianconera.

28′ – Bianconeri ad un passo dal 3-0! Palla in mezzo di Vidal per Tevez che calcia a botta sicura, ma la sfera colpisce il palo e viene poi deviata da Da Costa! Juventus in totale dominio sugli ospiti!

26′ – Bravissimo Buffon a farsi trovare pronto e a respingere di piede la conclusione dal limite di Mustafi.

24′ – RETEEEEEEEE!!!! FERNANDOOOOOOOO…. LLORENTE!!!! Raddoppio bianconero!! Corner dalla destra e incornata vincente dello spagnolo che si libera dal suo marcatore e la piazza sotto l’incrocio!! Che Juve in questo primo tempo!! 

23′ – Colpo di testa di Gastaldello sugli sviluppi di un angolo doriano: palla fuori non di molto.

19′ – Reazione immediata della Samp dopo la rete subita: pericoloso Gabbiadini, che fa la barba al palo con un bel tiro da fuori.

18′ – GOOOOOOOLLLL!!! Arturoooo!! Juve in vantaggio!!! Splendido passaggio filtrante di Pogba per l’inserimento di Vidal che batte Da Costa con una pregevole spizzata di destro! 1-0 per la Juve, meritatamente in vantaggio!

16′ – Ci prova Pogba: palla alta.

16′ – Llorente guadagna una punizione da posizione interessante.

15′ – Llorente riceve palla in area e la appoggia per Tevez: l’Apache evita due avversari e calcia, ma non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.

13′ – Doppio tentativo dal limite di Chiellini, ma le sue conclusioni col mancino vengono ribattute dalla difesa blucerchiata.

8′ – Ritmi piuttosto blandi in questo avvio di gara: la Juve fa la partita, ma la Samp per ora si chiude bene.

3′ – Bella iniziativa di Llorente che allarga sulla sinistra per Asamoah, ma il ghanese tenta un tiro-cross che viene bloccato da Da Costa.

0′ – Partiti! La Juventus batte il calcio d’inizio.

PRIMO TEMPO:

Pochi minuti prima del fischio d’inizio, Giorgio Chiellini è stato premiato dal Presidente Andrea Agnelli con una targa che celebra le 300 presenze collezionate in bianconero dal difensore toscano.

Queste le formazioni ufficiali delle due squadre: 

JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Barzagli, Ogbonna, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah, Tevez, Llorente.  A disposizione: Storari, Rubinho, Caceres, Bonucci, Peluso, Isla, Padoin, Pirlo, Pepe, Giovinco, Vucinic, Quagliarella.

SAMPDORIA (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Palombo, Obiang; Gabbiadini, Bjarnason, Wszolek; Eder.  A disposizione: Fiorillo, Tozzo, Costa, Berardi, Rodriguez, Salamon, Fornasier, Renan, Gavazzi, Pozzi, Sansone.

TORINO – Manca pochissimo al calcio d’inizio della sfida tra Juventus e Sampdoria. Dallo Juventus Stadium arriva subito una brutta notizia: Bonucci costretto a stare fuori a causa di un problema alla coscia. Al suo posto Angelo Ogbonna che partirà titolare nel tridente di difesa insieme a Barzagli e Chiellini.

Segui il LIVE del match su juvenews.eu

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy