JUVE-ROMA: Rocchi torna sull’argomento e fa mea culpa

JUVE-ROMA: Rocchi torna sull’argomento e fa mea culpa

“La mia gestione dell’episodio del rigore di Maicon è stata anomala: diciamo che una gestione non equilibrata della situazione ha creato tensioni tra i calciatori e nei confronti dell’arbitro”: Gianluca Rocchi racconta così a Donatella Scarnati, che lo ha intervistato per il ‘Processo del Lunedì’ di Varriale, uno degli episodi…

“La mia gestione dell’episodio del rigore di Maicon è stata anomala: diciamo che una gestione non equilibrata della situazione ha creato tensioni tra i calciatori e nei confronti dell’arbitro”: Gianluca Rocchi racconta così a Donatella Scarnati, che lo ha intervistato per il ‘Processo del Lunedì’ di Varriale, uno degli episodi clou di Juve-Roma. “Dopo aver rivisto la partita – dice Rocchi in uno stralcio dell’intervista anticipato all’Ansa da RaiSport – per valutare e rivedere come faccio sempre il mio operato, l’analisi più dura è stata proprio sul quell’episodio. Diciamo cheuna gestione non equilibrata della situazione, probabilmente ha creato delle tensioni tra i calciatori e nei confronti dell’arbitro, quindi potrebbe essere questa la chiave di lettura per capire poi cos’è successo durante la partita”. (ansa.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy