Juve, Pepe come Falcao: guarito con l’Arp wave

Juve, Pepe come Falcao: guarito con l’Arp wave

Non ha mai perso il sorriso Simone Pepe, che è rimasto fuori dai giochi per circa due anni dopo i guai fisici alla coscia. Non si è mai pianto addosso l’esterno della Juventus, che ha inseguito il sogno di tornare protagonista con la maglia bianconera. Alla base della sua rinascita…

Non ha mai perso il sorriso Simone Pepe, che è rimasto fuori dai giochi per circa due anni dopo i guai fisici alla coscia. Non si è mai pianto addosso l’esterno della Juventus, che ha inseguito il sogno di tornare protagonista con la maglia bianconera. Alla base della sua rinascita ci sono diversi fattori, tra cui il lavoro dello staff sanitario della Juventus e del medico del calciatore,Bernardino Petrucci, oltre che di una macchina speciale, utilizzata anche da Radamel Falcao:

 

«Sì, ho trovato un macchinario americano che mi ha rinforzato i muscoli e tolto la tensione dove avevo dei problemi», ha dichiarato Pepe, riferendosi all’ Accelerated Recovery Performance, meglio conosciuto come “Arp wave”, che è piccolo come uno stereo e può costare tra i 20 e 30 mila euro. 

IL MEDICO – «E’ un elettrostimolatore particolare che rilascia scosse elettriche. E’ uno strumento che aiuta la rigenerazione muscolare e potenzia i muscoli laddove c’è un deficit. Gli avevo promesso che sarebbe rientrato presto. Simone lo utilizza almeno due volte al giorno, prima della partita e certe volte anche quando va a letto», ha spiegato, come riportato da Tuttosport, Petrucci, che la scorsa stagione lavorava per il Monaco di Claudio Ranieri. (calcionews24.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy