JUVE – Pedullá: “Rolando, ecco cosa manca”

JUVE – Pedullá: “Rolando, ecco cosa manca”

TORINO – Un difensore per sopperire all’emergenza che nel caso specifico si chiama Barzagli. E la Juve ci sta pensando da tempo, nelle ultime settimane vi abbiamo aggiornato continuamente sulla situazione che coinvolge Rolando, il centrale ormai da mesi in rotta di collisione con il Porto. Rolando ha un contratto…

TORINO – Un difensore per sopperire all’emergenza che nel caso specifico si chiama Barzagli. E la Juve ci sta pensando da tempo, nelle ultime settimane vi abbiamo aggiornato continuamente sulla situazione che coinvolge Rolando, il centrale ormai da mesi in rotta di collisione con il Porto. Rolando ha un contratto in scadenza nel 2016, il club proprietario del cartellino era partito da una base vicina ai cinque milioni. Adesso si può chiudere per una cifra tra i 2,5 e i 3 milioni, tuttavia la Juve spera sempre di strappare un prestito con diritto di riscatto. Ma bisogna ragionarci perché il Porto non intende correre il rischio di ritrovarsi un giocatore a luglio con un solo anno di contratto.

 

Le parti si aggiorneranno dopo la finale di Supercoppa in programma a Doha, i contatti con gli intermediari sono proseguiti. La Juve ha intenzione eventualmente di investire in estate per un difensore (piace moltissimo Dragovic, intriga Murillo del Granada come già raccontato), pur sapendo che Rugani – in arrivo a luglio dall’Empoli – ha tutte le qualità necessarie per imporsi immediatamente. (TMW)

Juvenews.eu

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy