Juve, parte l’assalto a Paulinho

Juve, parte l’assalto a Paulinho

TORINO – «La Juventus sta per sferrare l’attacco decisivo per prendere Paulinho dal Tottenham ». Ne sono certi in Inghilterra dove riportano come imminente la presentazione di un’offerta ufficiale al club inglese per portare in Italia l’asso brasiliano. La Juve, aggiungono i tabloid, sarebbe l’unica squadra italiana in grado di…

TORINO – «La Juventus sta per sferrare l’attacco decisivo per prendere Paulinho dal Tottenham ». Ne sono certi in Inghilterra dove riportano come imminente la presentazione di un’offerta ufficiale al club inglese per portare in Italia l’asso brasiliano. La Juve, aggiungono i tabloid, sarebbe l’unica squadra italiana in grado di presentare una proposta allettante per gli Spurs che pagò il centrocampista, solo due anni fa, ben 17 milioni di sterline (quasi 22 milioni di euro).

 

Sul giocatore, in scadenza nel giugno del 2018, ci sarebbero anche Milan ed Inter ma entrambe possono solo offrire prestiti secchi che dunque non convincono completamente la società britannica. Sempre secondo la stampa inglese nelle prossime 48 ore è previsto un nuovo incontro tra Juve e Tottenham (ce ne sarebbe stato già uno il 12 gennaio a Milano) in cui dovrebbe essere formalizzata l’offerta ufficiale. Per Paulinho si tratterebbe di un nuovo inizio considerando che in questa stagione il brasiliano ha collezionato solo 7 presenze con nessun gol all’attivo in 142 minuti giocati (il totale, coppe comprese, è di 17 presenze con un solo gol segnato e 736′ in campo). Il rapporto con Mauricio Pochettino, nuovo manager degli Spurs dal 27 maggio scorso, non è mai decollato e il giocatore, 27 anni il prossimo 25 luglio, sta pensando di iniziare una nuova avventura. La Juve potrebbe essere la squadra giusta per lui. (Tuttosport.com)

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy