Juve, parla Llorente: “Messi e Ronaldo forti, ma in Italia…”

Juve, parla Llorente: “Messi e Ronaldo forti, ma in Italia…”

Fernando Lloerente sfida Messi e Cristiano Ronaldo. Nel senso che vorrebbe vedere i due fenomeni della Liga in Serie A, dove, secondo lui, sarebbero un po’ meno… fenomeni. “Credo che siano di un altro pianeta, ma mi piacerebbe vederli contro le difese italiane. Forse non riuscirebbero a segnare così tanto:…

Fernando Lloerente sfida Messi e Cristiano Ronaldo. Nel senso che vorrebbe vedere i due fenomeni della Liga in Serie A, dove, secondo lui, sarebbero un po’ meno… fenomeni. “Credo che siano di un altro pianeta, ma mi piacerebbe vederli contro le difese italiane. Forse non riuscirebbero a segnare così tanto: qui si chiudono molto bene e spesso ci sono molti giocatori a difesa dell’area, è decisamente più difficile fare gol”, ha detto a Radio Cope. In Italia, poi, non mancano i campioni: due nomi su tutti, quelli dei compagno di squadra Pogba e Morata: “Paul diventerà uno dei più grandi giocatori al mondo, ne sono certo.

 

Alvaro ha grandi qualità e un futuro grandioso davanti a lui. Se continua a crescere come ha fatto finora ci sarà di aiuto per vincere qualcosa di importante. Si è adattato molto bene alla vita di Torino ed è felice”. Quanto a lui, il Re Leone, è convinto di non essere ancora al top della condizione. “Anche quest’anno, come la mia prima stagione, ho avuto un inizio un po’ difficile. Questa volta ho avuto problemi fisici che mi hanno impedito di allenarmi bene, ma per fortuna ora mi sento meglio e credo di raggiungere il massimo tra breve”, ha ammesso. (tgcom24)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy