Juve, Moggi tranquillizza tutti: “Sembra che la Juventus sia a metà classifica, possiamo rassicurarvi…”

Juve, Moggi tranquillizza tutti: “Sembra che la Juventus sia a metà classifica, possiamo rassicurarvi…”

Anche da opinionista quale ormai è dopo la radiazione a vita seguita alle vicende di Calciopoli,Luciano Moggi è sempre ‘al servizio’ della sua amata Juventus, per la quale è pronto a prendere carta e penna quando la vede sotto attacchi che reputa ingiusti e soprattutto strumentali. “Finalmente la Juventus ha…

Anche da opinionista quale ormai è dopo la radiazione a vita seguita alle vicende di Calciopoli,Luciano Moggi è sempre ‘al servizio’ della sua amata Juventus, per la quale è pronto a prendere carta e penna quando la vede sotto attacchi che reputa ingiusti e soprattutto strumentali. “Finalmente la Juventus ha perso, a Genova: ridono anche i non romanisti – scrive Moggi nella sua consueta rubrica su ‘Libero’ – ma chi guarda oggettivamente al match di Marassi può dire che i bianconeri non meritavano di perdere dopo un palo, una traversa, 70’ di dominio e tante parate di Perin. Hanno perso proprio per la voglia di vincere, andando all’arrembaggio degli avversari quando poteva bastare un pareggio“. 

 

Moggi sta completamente dalla parte di Allegri e non esita a difenderlo a spada tratta: “C’è chi ha accusato la squadra di non avere più la fame degli anni passati, chi (tanti) invece non ha trovato di meglio che criticare Allegri per il presunto lassismo della squadra. Sembra che la Juve si trovi a metà classifica:possiamo rassicurare tutti, la Signora è prima alla pari con la Roma e con gli stessi punti dello scorso anno…“. “In Champions poi non sono ancora spacciati e addirittura potrebbero passare il turno: in caso di eliminazione ripeterebbero quello che è stato fatto in passato, se passeranno il turno miglioreranno“, conclude Moggi, dando così anche un ‘colpetto’ al rimpianto Conte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy