JUVE – Marchetti: “Nel mirino due difensori del Porto”

JUVE – Marchetti: “Nel mirino due difensori del Porto”

TORINO – Il giornalista Sky, Luca Marchetti, ha snocciolato le ultime indiscrezioni di mercato sulle pagine di Tmw. Ecco il suo editoriale settimanale: Si sentono già i primi jingles di Natale e anche gli allenatori della serie A hanno cominciato a scrivere la letterina ai loro presidenti. Sarà un Babbo…

TORINO – Il giornalista Sky, Luca Marchetti, ha snocciolato le ultime indiscrezioni di mercato sulle pagine di Tmw. Ecco il suo editoriale settimanale: Si sentono già i primi jingles di Natale e anche gli allenatori della serie A hanno cominciato a scrivere la letterina ai loro presidenti. Sarà un Babbo Natale, come al solito in Italia, meno ricco che negli altri anni. Ma difficilmente si presenterà a mani vuote. L’Inter, che ha cambiato allenatore, deve prendere dei giocatori per poter virare con più semplicità al 4-3-3 o 4-2-3-1. Quindi serve l’attaccante esterno.

 

Continuano i contatti per Joel Campbell, l’esterno offensivo dell’Arsenal, sul quale l’Inter ha già messo gli occhi addosso. In questa stagione ha giocato veramente poco per cui l’operazione è fattibile. Le altre piste in quella zona di campo sono comunque di alto profilo e quindi non semplici, almeno a prima vista. Lamela è probabilmente quello che stuzzica di più Mancini (e visto che è un anno e mezzo che non gioca con continuità potrebbe essere più disposto al prestito), Cerci (che Mancini ha sempre apprezzato) all’Atletico parte sempre dalla panchina (ma gli spagnoli lo hanno pagato per intero soltanto 4 mesi fa), lo stesso Lavezzi, a Parigi, non è più in luna di miele (ma i costi dell’operazione, almeno a livello di ingaggio sembrano proibitivi). Anche il Napoli cerca giocatori con quelle caratteristiche. La situazione di Gabbiadini sembra ormai in discesa. Bigon ha già parlato sia con la Samp che con la Juventus. Non è un caso che il ragazzo proprio contro il Napoli non abbia giocato. Si arriva ad offrire 13 milioni di euro, a fronte di una richiesta di 15. Insommma tutt’altro che lontana la conclusione della vicenda. Intanto il Napoli continua a seguire anche altre piste: Bigon è in Inghilterra, per capire da vicino la situazione di Giaccherini, già cercato qualche settimana fa. No prestiti, solo definitivi. Ma il Napoli qualche investimento è “costretto” a farlo. Poi toccherà a Benitez uscire allo scoperto. Finora ha tergiversato sul suo rinnovo contrattuale, si mantiene sempre vago. Dovessimo scommettere ora non avremmo elementi sufficienti per sbilanciarsi. Ma se lui continua così il pensiero maligno affiora… Se la priorità dell’Inter e del Napoli è in attacco il Milan cerca a centrocampo. Van Ginkel fra problemi fisici e ambientali non è esploso, Montolivo non ha ancora recuperato. I milioni di Emirates serviranno per aiutare Galliani ad arrivare al centrocampista giusto per Inzaghi. Allo stesso tempo servirà sfoltire la rosa degli elementi che finora praticamente non hanno mai giocato. Di Van Ginkel abbiamo detto. Di sicuro sarà valutata con grande attenzione la situazione di Pazzini (anche se lo stesso Pazzo potrebbe decidere di aspettare la chiamata giusta senza fretta, visto che andrà a scadenza) e quella di Armero. Dovesse partire il Pazzo, potrebbero non esserci ulteriori cambiamenti in attacco. Dovesse partire Armero, Vangioni è già stato sondato. La Juventus cerca un difensore centrale (il casting ancora è apertissimo) e se Lichtsteiner non dovesse rinnovare (ma le parti rimangono ottimiste) la Juve ha già pronta l’alternativa: Danilo, terzino del Porto. Porto dove c’è anche Rolando, insommma potrebbe esseci un due per uno dilazionato nei mesi. (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy