Juve, Lichsteiner: “Sorteggi? Evitare Bayern e Real. Il mio idolo? Era Cafu”

Juve, Lichsteiner: “Sorteggi? Evitare Bayern e Real. Il mio idolo? Era Cafu”

Smaltita la gioia per la qualificazione in Champions League, la Juventus è tornata al lavoro per preparare al meglio la sfida di campionato con la Sampdoria. Il terzino Stephan Lichtsteiner si è raccontato ai microfoni di JTV, parlando di Champions League, di Serie A e di Supercoppa. Ma non solo:…

Smaltita la gioia per la qualificazione in Champions League, la Juventus è tornata al lavoro per preparare al meglio la sfida di campionato con la Sampdoria. Il terzino Stephan Lichtsteiner si è raccontato ai microfoni di JTV, parlando di Champions League, di Serie A e di Supercoppa. Ma non solo: “Il mio idolo è Cafu, perché giocava sulla destra proprio come me”.

CHAMPIONS LEAGUE – “Vincere questa competizione con la maglia della Juventus sarebbe un sogno per me, vedremo. Nei sorteggi di Nyon vorrei evitare il Bayern Monaco ed il Real Madrid, ma ci sono in tutto 3-4 squadre davvero forti. Superare il turno era un obbligo per noi. Lo Stadium ci dà sempre una grandissima forza. Pogba è un calciatore incredibile, ma ce ne sono tanti altri in bianconero”.

 

SERIE A E SUPERCOPPA – “Stiamo preparando al meglio la gara con la Sampdoria. E’ una squadra di livello, con un allenatore che mi piace tanto. Dovremo fare una grandissima attenzione, perché possono metterci in difficoltà. Soltanto dopo penseremo alla Supercoppa col Napoli, cercheremo di conquistare questo trofeo. La mia posizione preferita? Gradisco giocare in una difesa a 4, ma posso adattarmi ad ogni modulo”. (stopandgoal.net)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy