Juve, la rete si chiede: “Ma il ciuccio dov’era?”

Juve, la rete si chiede: “Ma il ciuccio dov’era?”

TORINO – Il giorno dopo la vittoria della Juventus a San Siro, il web si interroga sul giallo del ciuccio che Carlitos Tevez si è messo in bocca al 71′ dopo aver segnato la rete del successo contro il Milan. L’Apache, dopo la robot-dance, ha dedicato la rete al figlioletto…

TORINO – Il giorno dopo la vittoria della Juventus a San Siro, il web si interroga sul giallo del ciuccio che Carlitos Tevez si è messo in bocca al 71′ dopo aver segnato la rete del successo contro il Milan. L’Apache, dopo la robot-dance, ha dedicato la rete al figlioletto tirando fuori dai pantaloncini il ciuccio e scatenando l’ironia su Twitter. “La domanda è: dove ha tenuto il ciuccio #Tevez per 70 minuti?”. “Dove è stato a sballonzolare quel ciuccio prima di essere messo in bocca?”.

 

“Tevez esulta mettendosi in bocca un ciuccio tenuto nelle mutande per 70 minuti. E non vi diciamo dove nasconde le pappette!”. “Cioè Tevez ha giocato co un ciuccio nelle mutande? E ndo se l’è incastrato?”, “Per fortuna non ha tirato fuori il biberon…”, è il tenore dei tweet sulla particolare esultanza dell’argentino.  (http://sport.virgilio.it/)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy