Juve, Morata fa crac. STOP di 50 giorni

Juve, Morata fa crac. STOP di 50 giorni

AGGIORNAMENTO 11:42 Dal sito ufficiale della JUVENTUS: Alvaro Morata, costretto a fermarsi durante l’allenamento di lunedì pomeriggio, questa mattina è stato sottoposto ad una risonanza magnetica presso la Clinica Fornaca di Sessant. Gli accertamenti hanno confermato la lesione di secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. La prognosi…

AGGIORNAMENTO 11:42 Dal sito ufficiale della JUVENTUS: Alvaro Morata, costretto a fermarsi durante l’allenamento di lunedì pomeriggio, questa mattina è stato sottoposto ad una risonanza magnetica presso la Clinica Fornaca di Sessant. Gli accertamenti hanno confermato la lesione di secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. La prognosi per il completo recupero funzionale e agonistico è di 50 giorni. 

AGGIORNAMENTO – Morata sorride, ma l’infortunio sembra serio. Seguiranno accertamenti, ma per il bomber spagnolo, si parla addirittura di uno stop di 40 giorni. Tornerebbe in campo per la parte finale di agosto, ma con una preparazione da sostenere. 

 

TORINO – Solamente due giorni dopo essere stato presentato in pompa magna allo Juventus Stadium dall’amministratore delegato bianconero Beppe Marotta come nuovo giocatore della Juventus arrivano i primi guai per l’ex-Real Madrid Alvaro Morata, nuovo attaccante della Vecchia Signora. Il ragazzo infatti nel corso dell’allenamento di oggi ha dovuto abbandonare anzitempo la seduta a causa di una distorsione al ginocchio sinistro. In tal senso è arrivato anche il comunicato della Juventus: “Durante l’allenamento di questo pomeriggio Alvaro Morata ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro. Le sue condizioni verranno valutate nella giornata di domani”. Come confermato dal comunicato solamente nella giornata di martedì si potrà capire, ad accertamenti effettuati, quale sia l’effettiva entità dell’infortunio. Dovesse trattarsi di una semplice distorsione basterebbero sicuramente pochi giorni di riposo. La speranza, per tutto l’ambiente Juventus, è che si tratti effettivamente di questo e che non ci sia alcun interessamento dei legamenti del ginocchio. (goal.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy