Juve, incredibile ma vero. Martinez rinnova fino al 2016

Juve, incredibile ma vero. Martinez rinnova fino al 2016

Aria di rinnovi in casa bianconera: continueranno ad essere giocatori della Juventus Andrea Barzagli(fino al giungo 2016), Marco Storari (giugno 2015) e Jorge Martinez. Sì, avete letto bene: Jorge Martinez! Il suo nome potrebbe essere collegato a qualche breve ricordo dei tifosi bianconeri, i quali però mai si immaginerebbero che…

Aria di rinnovi in casa bianconera: continueranno ad essere giocatori della Juventus Andrea Barzagli(fino al giungo 2016), Marco Storari (giugno 2015) e Jorge Martinez. Sì, avete letto bene: Jorge Martinez! Il suo nome potrebbe essere collegato a qualche breve ricordo dei tifosi bianconeri, i quali però mai si immaginerebbero che il giocatore uruguaiano sia tutt’ora ufficialmente un giocatore della Juventus, e che la società torinese gli abbia anche appena rinnovato il contratto fino al 2016.. Una follia o uno sbaglio? Nessuna delle due cose, ecco perchè!  El Malaka Martinez, dopo aver svolto un ruolo fondamentale nell’evitare la retrocessione al Catania, era stato acquistato nel 201o dalla Juve pre-Contiana per ben 12 milioni di euro, ma la sua esperienza a Torino si era rivelata un fallimento: complici numerosi infortuni, Martinez era riuscito a collezionare appena 20 presenze nella stagione 2010-2011, dopo di che, finito ai margini della rosa, ha vagato nell’anonimato indossando le maglie di Cesena, Cluj e Novara.

 

Attualmente Martinez è tornato in patria alla Juventud, club di serie B del campionato uruguaiano. Il suo acquisto dal Catania quattro anni fa è stato sicuramente un clamoroso abbaglio da parte diMarotta e della Juventus, che ne sta ancora pagando le conseguenze: il suo rinnovo di contratto è infatti un’operazione volta a limitare la minusvalenza generata dalla pessima scelta di investire così tanti soldi sull’ex Catania. L’errore della società bianconera non è stato quello di assicurarsi le prestazioni dell’ex Catania: infatti nessuno poteva immaginare che l’uruguaiano avrebbe subito così tanti infortuni (il primo proprio all’esordio con la maglia della Vecchia Signora). La vera follia è stata il prezzo dell’operazione: incredibile spendere così tanti soldi per un giocatore che aveva fatto bene solo in una squadra rimasta fino all’ultimo in bilico tra salvezza e retrocessione. (losport24.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy