Juve, il motivatore di Bonucci spiega: “Il problema è il nome Champions League”

Juve, il motivatore di Bonucci spiega: “Il problema è il nome Champions League”

La Juventus continua a dominare il palcoscenico italiano, ma continua a deludere in Europa. In molti si sono interrogati sul problema bianconero: tra questi c’è Alberto Ferrarini, motivatore di Leonardo Bonucci, che ha trovato la causa principale dei problemi di Madama oltre i confini nazionali. Intervenuto direttamente sul proprio profilo…

La Juventus continua a dominare il palcoscenico italiano, ma continua a deludere in Europa. In molti si sono interrogati sul problema bianconero: tra questi c’è Alberto Ferrarini, motivatore di Leonardo Bonucci, che ha trovato la causa principale dei problemi di Madama oltre i confini nazionali. Intervenuto direttamente sul proprio profilo ‘Facebook‘, Ferrarini spiega nel dettaglio il problema mentale: “La Juve, a parer mio, dà troppa importanza alla Champions League. Una Juve che domina e vince a Milano contro il Milan non può aver paura e timore di giocare ad Atene come a Madrid”. Tutta colpa del nome della competizione, la Juventus è condizionata dall’importanza del torneo:

 

Sono dell’avviso che il nome Champions League sia il problema, se c’è un problema della Juve. Dare alle cose il giusto peso e la Juve tornerà a dominare anche in Europa come in Italia. Se poi, come aggiunta, c’è la giusta dose di follia e fame, allora la Juve farà paura in Europa come in Italia”.  (goal.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy