JUVE – I tifosi chiedono Morata in campo, Allegri valuta

JUVE – I tifosi chiedono Morata in campo, Allegri valuta

TORINO – Tutti a rapporto subito dopo la prima sconfitta stagionale in campionato della Juventus. Il fatto che a Vinovo ci fossero anche Agnelli e Marotta non è una novità e non a causa del risultato negativo di Genova. È abitudine infatti per la massima dirigenza andare a far visita…

TORINO – Tutti a rapporto subito dopo la prima sconfitta stagionale in campionato della Juventus. Il fatto che a Vinovo ci fossero anche Agnelli e Marotta non è una novità e non a causa del risultato negativo di Genova. È abitudine infatti per la massima dirigenza andare a far visita alla squadra ad inizio settimana, questa volta la presenza della coppia bianconera è stata però anche motivo di confronto. C’è qualcosa che non sta funzionando nella squadra bianconera in queste ultime gare. Anche col Palermo, nonostante la vittoria, il gioco dell’11 di Allegri non ha brillato come nei primi mesi di campionato.

 

Aver fallito tre, mettiamoci anche il pareggio di Sassuolo, delle partite di questi difficili 30 giorni non deve passare inosservato, perché dalla Juve ci si aspetta sempre il massimo. Sabato Madama tornerà dopo anni ad Empoli e argomento principe dei prossimi giorni sarà sicuramente l’utilizzo dal 1′ di Morata, così com’è stato ad Atene. Lo spagnolo è in un momento di ottima forma e i tifosi vogliono vederlo in campo accanto a Tevez da subito. La scelta di lasciarlo in panchina nelle ultime due gare era stata giustificata da Allegri come necessità di avere un cambio adeguato in caso di partita bloccata, ma le evoluzioni delle ultime settimane non possono essere messe da parte. Spazio quindi probabile per l’ex Real e anche per Pirlo, che dopo aver riposato mercoledì e capito quanto il pubblico sia sempre dalla sua parte, potrà trovare al suo posto di condottiero e organizzatore al centro della mediana. (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy