Juve, formazione anti-Atletico

Juve, formazione anti-Atletico

Rifinitura allo Stadium per la Juventus che ha goduto anche di un clima confortevole, visto lo splendido sole autunna che scalda la mattinata torinese. Massimiliano Allegri ha fatto svolgere il solito ripasso tattico alla formazione, con particolare raccomandazioni a chi dovrà difendere sui temibili calci piazzati dell’Atletico Madrid. Sistema di…

Rifinitura allo Stadium per la Juventus che ha goduto anche di un clima confortevole, visto lo splendido sole autunna che scalda la mattinata torinese. Massimiliano Allegri ha fatto svolgere il solito ripasso tattico alla formazione, con particolare raccomandazioni a chi dovrà difendere sui temibili calci piazzati dell’Atletico Madrid. Sistema di gioco confermato, con il ritorno al 4-3-1-2, dopo la variazione del 3-5-2 di Firenze. Anche la formazione dovrebbe essere quella trapelata alla vigilia, ovvero con la coppia Tevez-Llorente in avanti e Vidal trequartista. Il resto della formazione è obbligato, con Padoin a sinistra e Lichtsteiner a destra.

 

 

QUI ATLETICO – Nessuna rifinitura per l’Atletico Madrid che è già qualificato (se perde con due gol si scarto arriverà secondo) e attende la partita in un hotel del centro. Simeone si presenta con la formazione migliore: l’unica assenza è Miranda e ha il lusso di tenere in panchina Griezman, il gemellino di Pogba nella nazionale francese.

JUVENTUS-ATLETICO MADRID 20.45 (in tv su Sky Sport Plus)

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Padoin; Pogba, Pirlo, Marchisio; Vidal; Tevez, Llorente. 

ATLETICO MADRID (4-2-3-1): 1 Moya; 20 Juanfran, 24 J. Gimenez, 2 Godin, 3 Siqueira; 5 Tiago, 14 Gabi; 8 Raul Garcia, 6 Koke, 10 Arda Turan; 9 Mandzukic.

 

Tuttosport.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy