Juve-Fiorentina / Sousa: “Ce la siamo giocata, peccato per il gol subito su rimpallo”

Juve-Fiorentina / Sousa: “Ce la siamo giocata, peccato per il gol subito su rimpallo”

L’allenatore dei Viola ha commentato la sfida dello Juventus Stadium

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Premium Sport l’allenatore della Fiorentina Paulo Sousa ha parlato della sfida dello Juventus Stadium contro i bianconeri: “Siamo vivi, vogliamo sempre avere coraggio e l’ambizione di giocarcela essendo protagonisti contro una squadra costruita per vincere tutto. Per questo la partita di oggi mi è piaciuta molto, dall’inizio della stagione sono felice della nostra proposta, abbiamo dovuto faticare molto in fase difensiva ma abbiamo tenuto bene. Tenere questi livelli fisici e di concentrazione per 90 minuti non è facile, purtroppo il gol di Higuain su rimpallo dopo il nostro pareggio ci ha tolto fiducia e la possibilità di giocarcela addirittura per la vittoria. Borja ha fatto di tutto mettendosi a disposizione, dopo ci ha detto che per aiutarci doveva essere al 100% e per questo ha dato forfait. Rimane? Non mi preoccupa, è un nostro giocatore e per questo credo che sarà con noi domenica. Chiesa ha fatto molto bene, io lavoro con i ragazzi e non ho problemi a far giocare chi lavora molto bene. Dal termine della scorsa stagione sono stato chiaro con la società, io lavoro sul campo con i giocatori che ho a disposizione, al mercato ci pensano il direttore e la società.”

E intanto la Juve riapre la pista in Germania: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy