Juve, ecco il piano per il futuro

Juve, ecco il piano per il futuro

TORINO – Il mancato approdo agli ottavi di finale di Champions’ League e la conseguente “retrocessione” in Europa League hanno lasciato l’amaro in bocca in casa Juventus: è inutile tentare di nascondere la grande delusione, infatti, da parte della squadra e della società. Adesso, però, bisogna guardare avanti, al futuro,…

TORINO – Il mancato approdo agli ottavi di finale di Champions’ League e la conseguente “retrocessione” in Europa League hanno lasciato l’amaro in bocca in casa Juventus: è inutile tentare di nascondere la grande delusione, infatti, da parte della squadra e della società. Adesso, però, bisogna guardare avanti, al futuro, perché come dice il detto è inutile piangere sul latte versato. C’è un campionato da vincere per stabilire un record storico e una competizione continentale da onorare, soprattutto perché la finale si disputerà proprio allo Stadium di Torino. Nel frattempo, però, si è tornati inevitabilmente a parlare del futuro di Antonio Conte.

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Andrea Agnelli vuole blindare il tecnico, il cui contratto con la Vecchia Signora scadrà nel giugno del 2015. La strategia è quella di blindare i gioielli, magari accettando un sacrificio eccellente, effettuare un grande acquisto e riportare a Torino Domenico Berardi, che sta brillando con la maglia del Sassuolo. Il tutto per coprire il danno economico di circa 5 milioni derivante dall’eliminazione dalla Champions’. Una cessione importante, dunque, non è da escludere, ma dalle parti di corso Galileo Ferraris non si rinuncerà all’obiettivo di essere competitivi, in Italia e all’estero, ancora a lungo.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy