Juve, Di Livio si difende e spiega: “Possiamo battere la Juve e riaprire il campionato? Mai detto, ci sono le registrazioni”

Juve, Di Livio si difende e spiega: “Possiamo battere la Juve e riaprire il campionato? Mai detto, ci sono le registrazioni”

TORINO – Angelo Di Livio è stato al centro di un’aspra pomelica tra i tifosi juventini che vorrebbero vedere tolta la sua ‘stella’ dallo Juventus Stadium dopo una frase sulla corsa scudetto in favore della Roma. L’ex centrocampista ha parlato alla Gazzetta dello Sportc hiarendo l’accaduto: “Una tempesta in un…

TORINO – Angelo Di Livio è stato al centro di un’aspra pomelica tra i tifosi juventini che vorrebbero vedere tolta la sua ‘stella’ dallo Juventus Stadium dopo una frase sulla corsa scudetto in favore della Roma. L’ex centrocampista ha parlato alla Gazzetta dello Sportc hiarendo l’accaduto: “Una tempesta in un bicchier d’acqua. Io non ho mai detto ‘Possiamo battere la Juve e riaprire il campionato’, questa è la frase di chi ha fatto la domanda. Sono legatissimo al mio periodo bianconero e orgogliodo di far parte dei cinquanta giocatori scelti dai tifosi e immortalati nel nuovo stadio.

 

Io da romano non ho mai nascosto di tenere alla Roma, ma come potrei parlare male della Juve? Il problema comunque non si pone, ci sono le registrazioni”. (TMW)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy