Juve, Conte lacrime bianconere…Ora Sacchi lo spinge per la Nazionale

Juve, Conte lacrime bianconere…Ora Sacchi lo spinge per la Nazionale

TORINO – Si parla di un pianto, delle lacrime di Antonio Conte, poco prima di allontanarsi dalla Juventus. Lui e i colori bianconeri si dividono, almeno per ora. Perchè è questa la speranza dei tifosi, di rivederli insieme, vincenti. Ma ora per il tecnico pugliese si spalancano le porte tinte…

TORINOSi parla di un pianto, delle lacrime di Antonio Conte, poco prima di allontanarsi dalla Juventus. Lui e i colori bianconeri si dividono, almeno per ora. Perchè è questa la speranza dei tifosi, di rivederli insieme, vincenti. Ma ora per il tecnico pugliese si spalancano le porte tinte d’azzurro, quelle della nazionale. A trascinarlo a Coverciano è Arrigo Sacchi, ex commissario tecnico di quell’Italia che sfiorò la Coppa del Mondo nel 1994. Come riporta la Gazzetta dello Sport infatti, con Antonio Conte potrebbero rilanciarsi alcuni gioielli del nostro calcio messi da parte da Prandelli, El Shaarawy, Berardi e Pepito Rossi.

 

Il percorso è quello della rinascita azzurra dopo la figuraccia in Brasile. Conte è l’uomo giusto. Carisma e professionalità a servizio della Nazione…Invidiato e criticato, diventerebbe l’allenatore di tutti. 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy