JUVE-CARPI/ Allegri: “Zaza ha avuto tanta pazienza? Io ne ho avuta di più…”

JUVE-CARPI/ Allegri: “Zaza ha avuto tanta pazienza? Io ne ho avuta di più…”

Il tecnico bianconero al termine della gara con il Carpi ha parlato del suo rinnovo, della partita e ha risposto alla polemica di Simone Zaza

 

TORINO – Uno striscione bellissimo per Max Allegri, il primo a credere nella sua Juve anche quando nessuno ci credeva. Il tecnico bianconero ai microfoni di Mediaset Premium ha commentato così la gara dei suoi: “Oggi era la partita più difficile perché venivamo da qualche giorno di festa ed era normale allentare la tensione. Ma non dobbiamo dimenticare che abbiamo la coppa Italia e se stacchiamo la spina poi è difficile riattaccarla. Evra ha fatto una buona partita, attenta. Poi speriamo per la finale di recuperare anche Chiellini ma l’importante è affrontare la gara di Verona facendo meglio perché si può fare meglio. Contratto? Non domani, ma in settimana ci vedremo. Sono contento perché abbiamo fatto insieme alla società, ai tifosi e allo staff una cosa importante ma ripeto dobbiamo tenere alta la tensione perché abbiamo ancora una finale. Rugani? E’ normale che venendo da una squadra dove giocavano molto più vicino all’area, qui alla Juve devi giocare più da solo e hai di certo più responsabilità. Ora deve fare un ulteriore passo avanti perché deve iniziare a usare un po’ di più le braccia. Zaza ha avuto molta pazienza? Io ne ho avuta di più. Per stare in una grande squadra bisogna essere competitivi. Lui è stato determinante con il Napoli, è stato un anno importante per la sua crescita ma è il primo anno nella Juve e ha compagni di reparto molto forti”.

Parole che rispondono a quelle di Zaza… LEGGI TUTTO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy