Juve, bellissima notizia. Ecco Marrone!

Juve, bellissima notizia. Ecco Marrone!

Nonostante l’infortunio occorso a Marchisio si sia rivelato molto meno grave del previsto non accenna a rientrare l’emergenza a centrocampo per la Juventus. Sabato sera infatti contro l’Empoli oltre ai lungodegenti Romulo e Asamoah resteranno ancora fuori Pogba, Marchisio stesso e (quasi sicuramente) anche Pirlo. Il recupero del regista, inizialmente…

Nonostante l’infortunio occorso a Marchisio si sia rivelato molto meno grave del previsto non accenna a rientrare l’emergenza a centrocampo per la Juventus. Sabato sera infatti contro l’Empoli oltre ai lungodegenti Romulo e Asamoah resteranno ancora fuori Pogba, Marchisio stesso e (quasi sicuramente) anche Pirlo. Il recupero del regista, inizialmente previsto nel giro di venti giorni, dopo quasi quaranta non è ancora del tutto completo e ovviamente Allegri non ha quindi alcuna intenzione di correre rischi inutili. Niente Empoli dunque per Pirlo che, invece, potrebbe fare le prove generali in vista della Champions martedì prossimo quando la Juventus farà visita alla Fiorentina nel ritorno delle semifinali di Coppa Italia. 

 

Empoli contro il quale Allegri dovrebbe quindi schierare la squadra con un 3-5-2 in cui gli interni saranno quasi certamente Sturaro, Vidal e Pereyra, quest’ultimo di rientro dagli impegni con la Nazionale solo nella giornata di giovedì.

In una situazione tutt’altro che rosea le uniche buone notizie per il tecnico bianconero arrivano allora da un altro lungodegente.

Luca Marrone, ai box da inizio stagione e il cui trasferimento a gennaio era saltato proprio a causa delle sue condizione fisiche, questa settimana è infatti finalmente rientrato in gruppo disputando anche la partitella di mercoledì contro la Primavera.

E chissà che non possa essere proprio lui, in grado di giostrare indifferentemente da regista o da centrale di una difesa a tre, il rinforzo in più per un Allegri la cui coperta ad oggi resta ancora troppo corta. (goal.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy