Juve, adesso Llorente diventa un caso

Juve, adesso Llorente diventa un caso

Contro il Verona è partito dalla panchina, scalzato da Morata, ma Fernando Llorente resta uno dei giocatori più usati in stagione da Allegri. Sono 23 le presenze totali dello spagnolo, con però solo 5 gol realizzati: 1 rete ogni 320 minuti, decisamente troppo poco. L’ex centravanti dell’Athletic Bilbao è utilissimo…

Contro il Verona è partito dalla panchina, scalzato da Morata, ma Fernando Llorente resta uno dei giocatori più usati in stagione da Allegri. Sono 23 le presenze totali dello spagnolo, con però solo 5 gol realizzati: 1 rete ogni 320 minuti, decisamente troppo poco. L’ex centravanti dell’Athletic Bilbao è utilissimo nel gioco di Allegri, ma con il nuovo modulo non segna più: lo scorso anno per lui 16 gol solo in campionato, mentre in questa stagione è ancora fermo a 4.

 

Se da qui a fine stagione il basco continuerà a soffrire la concorrenza di Morata, allora la Juventus sarà pronta a metterlo sul mercato. Anche perché Llorente è arrivato a parametro zero e sarebbe un’ottima plusvalenza per il bilancio bianconero. (calciomercato.it)

 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy