Juve, accordo con Schar

Juve, accordo con Schar

La Juventus fa sul serio per Fabian Schar, difensore svizzero classe 1991 in scadenza di contratto con il Basilea nel giugno del 2015. Secondo quanto appreso in esclusiva da Calciomercato.com, il club campione d’Italia avrebbe già raggiunto un accordo di massima con l’entourage di Schar per quanto riguarda l’ingaggio e…

La Juventus fa sul serio per Fabian Schar, difensore svizzero classe 1991 in scadenza di contratto con il Basilea nel giugno del 2015. Secondo quanto appreso in esclusiva da Calciomercato.com, il club campione d’Italia avrebbe già raggiunto un accordo di massima con l’entourage di Schar per quanto riguarda l’ingaggio e la durata del contratto.

Un passo importante quello compiuto da Beppe Marotta e Fabio Paratici, anche se resta ancora da definire l’accordo fra la Juventus e il Basilea, nel caso in cui i bianconeri decidessero di anticipare l’operazione a gennaio, anziché aspettare la fine del contratto fra il nazionale elvetico e il suo attuale club di apparenenza.

 

A ZERO A GIUGNO O SUBITO A GENNAIO? – Schar a parametro zero a giugno quindi, in perfetto stile Marotta (ricordando i colpi Pirlo, Pogba e Llorente), oppure già nella sessione invernale del mercato. Un’ipotesi, quest’ultima, che a Torino stanno prendendo in seria considerazione, visti i problemi fisici persistenti di Andrea Barzagli e Luca Marrone.

La fotografia della situazione ad oggi vede dunque la Juventus in vantaggio sulla concorrenza per Schar, che, ricordiamolo, nel 2014-15 non potrebbe giocare in Champions League, avendo già preso parte alla manifestazione in questa stagione con la maglia del Basilea.

OCCHIO PERO’, LA CONCORRENZA NON DORME – Ma le storie di mercato possono prendere una direzione nuova da un momento all’altro, visto che club come Arsenal e Borussia Dortmund non stanno certo a guardare, quando sono sulle tracce di un giocatore (e, in questo caso, lo sono ancora). E’ anche per questo motivo, quindi, che la dirigenza della Juve sta pensando di stringere ulteriormente i tempi, forte della volontà del giocatore. 

 

Calciomercato.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy