Jacobelli: “La Champions’ porterebbe i soldi per il rinnovo di Pogba”

Jacobelli: “La Champions’ porterebbe i soldi per il rinnovo di Pogba”

TORINO – Il futuro di Paul Pogba tiene con il fiato sospeso tutti i tifosi bianconeri: il rinnovo contrattuale tarda ad arrivare, con l’agente Mino Raiola che continua a sparare alto, e i più grandi club europei sono pronti a farsi sotto con offerte faraoniche sia per la Vecchia Signora…

TORINO – Il futuro di Paul Pogba tiene con il fiato sospeso tutti i tifosi bianconeri: il rinnovo contrattuale tarda ad arrivare, con l’agente Mino Raiola che continua a sparare alto, e i più grandi club europei sono pronti a farsi sotto con offerte faraoniche sia per la Vecchia Signora che per lo stesso centrocampista francese. Eppure, la qualificazione agli ottavi di Champions’ League potrebbe favorire la permanenza del numero 6. E’ quanto ipotizza il noto giornalista Xavier Jacobelli tramite il suo editoriale per il portale calciomercato.com: “l presidente della Juve, intervendo nelle scorse settimane al convegno londinese dei grandi club europei, era stato chiaro avvertendo i tifosi di non stupirsi qualora il capitano della nazionale under 20 francese fosse stato ceduto in cambio di una proposta “spaventosa”.

Ebbene, con gli introiti che deriverebbero da una grande Champions League, (nell’edizione 2012-2013 sono stati circa 65 milioni di euro; se la Juve andasse oltre gli ottavi potrebbe incamerare almeno 70-75 milioni di euro), la società campione d’Italia troverebbe il denaro necessario per resistere alle avances di Psg, Real Madrid e Manchester United. Tutti vogliono Pogba. Ma la Juve farà di tutto per tenerlo”.


Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy