Inter e Juve: scambio Ranocchia-Vucinic?

Inter e Juve: scambio Ranocchia-Vucinic?

Vucinic-Ranocchia: si può fare? Tra Juventus e Inter, tra Conte e Mazzarri, l’idea di uno scambio attaccante-difensore è stata come una scossa, un’idea balenata nei discorsi che si fanno. Da parte del tecnico della Juventus, che da un anno segue (e insegue) il difensore nerazzurro, ma la valutazione di 15…

Vucinic-Ranocchia: si può fare? Tra Juventus e Inter, tra Conte e Mazzarri, l’idea di uno scambio attaccante-difensore è stata come una scossa, un’idea balenata nei discorsi che si fanno. Da parte del tecnico della Juventus, che da un anno segue (e insegue) il difensore nerazzurro, ma la valutazione di 15 milioni è ritenuta eccessiva per colmare, oggi, una eventuale mancanza nella retrovie della Juventus, mancanza che non è rilevata dai fatti. Dall’altra il tecnico interista, che deve risolvere la crisi d’attacco che, tolto Palacio, ha investito la squadra: dai malanni di Milito e Icardi al flop di Belfodil, fino ai problemi di gol di Alvarez, che fino a tre mesi fa segnava, ora non più: e Vucinic potrebbe servire, come no.

Ora le trattative sono separate. Nel senso che la Juventus sta sì valutando scelte alternative per Vucinic, ma all’estero; così come l’Inter, se non dovesse cedere Guarin, mettere sul mercato Ranocchia, per ricavarne soldi, non cambi di giocatori. Ma è possibile che la separazione s’incroci nel progetto di opportunità che possono risolvere, a titolo di prestiti per esempio, i due quesiti tecnico-tattici: da una parte il futuro della Juve, con un difensore validissimo in più; dall’altro il presente dell’Inter, impegnata a riassemblare la squadra.

fonte: tgcom24

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy