Il sondaggio di Ballarò e la rabbia degli italiani per il rigore non concesso al Torino

Il sondaggio di Ballarò e la rabbia degli italiani per il rigore non concesso al Torino

Nella serata di ieri, durante la trasmissione ‘Ballarò’ andata in onda su ‘Raitre’, sono stati mostrati i risultati di un sondaggio relativo alle cose che più di tutti, in questo momento, creano rabbia tra gli italiani. Visto il momento difficile attraversato dal nostro paese, ci saremmo aspettati di leggere unicamente…

Nella serata di ieri, durante la trasmissione ‘Ballarò’ andata in onda su ‘Raitre’, sono stati mostrati i risultati di un sondaggio relativo alle cose che più di tutti, in questo momento, creano rabbia tra gli italiani. Visto il momento difficile attraversato dal nostro paese, ci saremmo aspettati di leggere unicamente di motivazioni legate alla politica, al lavoro, alle condizioni di vita generali e via dicendo. Ed invece il 5% di coloro che sono stati chiamati a rispondere al sondaggio, ha indicato come elemento scatenante rabbia nientemeno che il rigore non concesso al Torino contro la Juve! Una percentuale da non sottovalutare e che lascia sinceramente sconcertati, ma forse è meglio farci sopra qualche risata, seppure amara.

 

 

Per la cronaca, ad occupare il ‘podio’ da arrabbiatura italiana sono stati: il via libera del governo ai comuni sul pagamento della Tasi, il decreto per ripianare il debito di Roma e l’ennesimo crollo a Pompei. Dopo, al quarto posto, troviamo gli incazzati da Juventus. (CanaleJuve.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy