Il rinnovo di Bonucci è più vicino. No al Chelsea di Conte

Il rinnovo di Bonucci è più vicino. No al Chelsea di Conte

L’entourage del difensore italiano durante la sosta per le nazionali incontrerà i dirigenti della società juventina

TORINO – Leonardo Bonucci resterà alla Juventus. Il difensore italiano è corteggiato da diverse squadre europee, come il Chelsea dell’ex Conte ed il Manchester City di Guardiola, quest’ultimo tra l’altro non ha mai nascosto il suo gradimento nei confronti del calciatore. La dirigenza della Juventus però ritiene insostituibile Bonucci per le sue qualità tecniche e per questo non lo cederà neanche di fronte ad offerte consistenti delle squadre interessate. Nella sosta del campionato per le nazionali gli agenti del giocatore incontreranno Marotta e Paratici per raggiungere l’intesa per il rinnovo fino al 2021, con un aumento dell’ingaggio che passerà da 3,5 a 5 milioni a stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy