Il Psg gela la Juve: “Lavezzi? Resta, come Menez e Lucas”

Il Psg gela la Juve: “Lavezzi? Resta, come Menez e Lucas”

TORINO – “Stiamo seguendo molti giocatori. Ma se si è interessati a qualcuno, se ne parla con il club e non con la stampa”. Nasser Al-Khelaifi, presidente del Paris Saint Germain, non smentisce l’interesse dei parigini per Pogba, talento della Juventusfinito nel mirino dei campioni di Francia, pronti a mettere…

TORINO “Stiamo seguendo molti giocatori. Ma se si è interessati a qualcuno, se ne parla con il club e non con la stampa”. Nasser Al-Khelaifi, presidente del Paris Saint Germain, non smentisce l’interesse dei parigini per Pogba, talento della Juventusfinito nel mirino dei campioni di Francia, pronti a mettere sul piatto circa 60 milioni di euro per strappare il francese ai bianconeri. 

Intervistato da ‘le10sport.com’, il numero uno del club transalpino, garantisce anche che i ‘big’ come Pastore, Lavezzi, Lucas e Menez resteranno al Psg. Un chiaro messaggio alla stessa Juventus e al Napoli, a caccia degli ‘esiliati’ di Laurent Blanc: “Tutti i giocatori del Psg resteranno a gennaio, non venderemo nessuno”, le parole di Al-Khelaifi che spende parole d’elogio anche per l’italianissimo Verratti, espulso nell’ultima gara di Champions contro l’Olympiacos: “E’ un peccato, aveva fatto una grande partita. Non so se meritava un cartellino rosso. Marco è ancora giovane, penso che gli manchi un po’ di esperienza. Ma è un grande talento, un grande giocatore e sono molto orgoglioso, anche se oggi sono un po’ deluso.

Quel che è certo è che Marco ha un grande futuro al Psg, ma anche nella Nazionale italiana”.

Complimenti anche per Cavani: “Anche lui è un grande talento, un grande giocatore. Non smette mai di correre, fino al 90′. Inoltre segna. Sono davvero orgoglioso di lui. Faremo tutto il possibile per vincere ogni partita per andare avanti in Ligue 1 e anche in Champions League”, aggiunge il presidente del Psg.

(fonte quotidiano.net)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy