IL PROTAGONISTA – Barzagli: “Una squadra come la nostra non può regalare 70 minuti”

IL PROTAGONISTA – Barzagli: “Una squadra come la nostra non può regalare 70 minuti”

La Juve si è complicata la vita di fronte a un’Inter mai doma, capace di trovare tre reti in 90 minuti e spingere una semifinale già scritta dalla gara di andata, fino ai calci di rigore

Barzagli

MILANO – La Juve si è complicata la vita di fronte a un’Inter mai doma, capace di trovare tre reti in 90 minuti e spingere una semifinale già scritta dalla gara di andata, fino ai calci di rigore. Non può di certo essere soddisfatto Andrea Barzagli che a JTv ha commentato: “Solamente la finale ci può dare soddisfazioni, però una squadra come la nostra, che vuole ambire a giocare e a vincere su tutti i fronti, non può regalare una partita così. Il problema è stato quei primi 70 minuti. Sono anche partite andata e ritorno dove a volte ti fai anche prendere dai risultati. Dopo il 2-0 noi ci siamo impauriti e loro hanno preso ulteriore coraggio. Possiamo sicuramente fare meglio e rivalutare bene tutto anche psicologicamente per ripartire”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy