IL POSTPARTITA DEL MISTER – Allegri: “Ci ho sempre creduto, ma per lo Scudetto dico…”

IL POSTPARTITA DEL MISTER – Allegri: “Ci ho sempre creduto, ma per lo Scudetto dico…”

IL MISTER – Ecco le dichiarazioni di mister Allegri al termine dell’incontro tra Sampdoria e Juventus, con qualche rischio nel finale, che regala il secondo posto alla Juve: “Ho sempre detto, e sono convinto, che Hernanes se si cala nel ruolo di centrale davanti alla difesa può diventare un giocatore importante, nel secondo tempo ha fatto una grande partita, quando ha trovato dimestichezza nel ruolo. Dovevamo gestire meglio il secondo tempo. 9 vittorie nel campionato italiano sono difficili da fare, stasera è stata una partita che potevamo chiudere prima, abbiamo preso gol sulla giocata di Cassano, a cui faccio complimenti perché ha fatto una partita straordinaria, è uno dei giocatori più importanti nel calcio italiano. ultma punizione andava gestita meglio”. Ci ha sempre creduto Allegri: “Ci credevo perchè sapevo che squadra doveva migliorare, e c’è stato un miglioramento di tutti i singoli giocatori, uno per uno, da Sturaro che è cresciuto molto, ad Alex Sandro, fino ad arrivare a Rugani”. Segnano molto i centrocampisti, come oggi:”Giocando con un centrocampo a 3 i centrocampisti devono inserirsi, con Morata e Dybala c’è più spazio per andare dentro. Meno si danno punti di riferimento e meglio è, la squadra sta facendo molto bene, dobbiamo migliorare il gesto tecnico, la gestione della palla, la sicurezza, secondo me ci sono ancora margini di miglioramento”. Si è arrabbiato molto nel finale, per la gestione sbagliata: “Dobbiamo migliorare, perché altrimenti gli avversari ti mettono in difficoltà, quando abbiamo la palla va gestita in maniera diversa. Dopo il 2-1 a tratti l’abbiamo gestita bene, a tratti abbiamo forzato giocate che non andavano forzate”. Esce Lichtsteiner ed entra Cuadrado, ecco perché: “Ho cercato di mettere dentro un giocatore offensivo per fare il terzo gol, ed in caso di loro pareggio avrebbe dato una mano in avanti. I messaggi l’allenatore li manda coi cambi più con le parole”. Più Inter o più Napoli: “Oggi Inter ha fatto una delle migliori partite, in altre magari meritava meno ed ha vinto. A momento ad 82 punti c’è lo Scudetto, il Napoli fino alla fine lotterà per lo Scudetto, nonostante il buon Sarri si nasconda”.

_________________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. A partire da metà mattinata, tutte le news di Rassegna Stampa e non solo. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy