Il padre di Witsel: “Siamo delusi. Ma mio figlio è forte e ne verrà fuori”

Il padre di Witsel: “Siamo delusi. Ma mio figlio è forte e ne verrà fuori”

Le parole del padre del centrocampista belga

TORINO – Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport è intervenuto Thierry Witsel, padre del centrocampista belga Axel Witsel, che sembrava vicinissimo a vestire la maglia della Juventus, ma che poi è stato bloccato dallo Zenit. “Ho parlato con Axel sta bene, anche se logicamente è deluso per quanto successo . Con lui lo siamo anche tutti noi. Mio fi­glio è un ragazzo forte, ne verrà fuori alla grande. E intanto la fi­ducia che gli ha già dimostrato Martinez gli dà una grande cari­ca”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy