IL BRACCIO DI FERRO CONTINUA!

IL BRACCIO DI FERRO CONTINUA!

E’ un braccio di ferro quello che si presenta per Alvaro Morata tra Juventus e Real Madrid. La situazione e’ chiarissima: il giocatore si trova in mezzo al guado tra due società, il Real Madrid che rappresenta il suo sogno da bambino e la società per cui vorrebbe giocare, ma…

E’ un braccio di ferro quello che si presenta per Alvaro Morata tra Juventus e Real Madrid. La situazione e’ chiarissima: il giocatore si trova in mezzo al guado tra due società, il Real Madrid che rappresenta il suo sogno da bambino e la società per cui vorrebbe giocare, ma da titolare e la Juventus, una grande opportunità, un trampolino per poter diventare da promessa un campione. Nei giorni scorsi il suo agente spagnolo, Juanma Lopez, insieme a Beppe Bozzo, che ha la procura per Italia hanno discusso con la dirigenza delle Merengues per presentare l’opzione bianconera, una squadra in cui Morata giocherebbe molto ma molto volentieri. La Juventus offre almeno quindici milioni di euro, una cifra anche consistente visto il contratto in scadenza nel 2015, ma il Real Madrid dice no e ne chiede il doppio.

I DUBBI – i dubbi principali sono duplici. Da un lato l’aspetto contrattuale che prevederebbe un biennale e che quindi sarebbe alquanto limitante per la Juventus che vedrebbe una spesa ingente con il rischio di perdere il giocatore domani. Il secondo dubbio e’ dato dal controriscatto che chiede il Real. I bianconeri sarebbero in una situazione di totale difetto,  far giocare il ragazzo, farlo migliorare e poi di vederlo partire con una valorizzazione alquanto limitata. Marotta non vuole accettare questa clausola, cosa che invece sarebbero disposte a fare le tre soluzioni che il Real vede come “le migliori”: Villarreal, Real Sociedad e infine Wolfsburg. Le tre società sono le “preferite” per diverse ragioni. Nel primo caso perché permetterebbero di monitorare il ragazzo con costanza e da vicino, nel caso del Wolfsburg, invece, i rapporti con i tedeschi faciliterebbero l’operazione.

Real e Juventus andranno, quindi, al braccio di ferro. Se Morata non rinnova i bianconeri sono i favoriti, in caso contrario sarà il Real a spuntarla.

 

TUTTOJUVE.COM

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy