IL BILANCIO – 350 milioni di ricavi per la Juventus

IL BILANCIO – 350 milioni di ricavi per la Juventus

Secondo quanto riportato dal quotidiano “Tuttosport”, la Juventus avrebbe ricavato 350 milioni di euro

350 milioni, juventus, mercato, bilancio

TORINO – Il presidente Andrea Agnelli starebbe finalmente riuscendo a risanare i conti della Juventus: dopo quattro scudetti vinti, una coppa Italia, due Supercoppe italiane e la cavalcata dello scorso anno fino alla finale di Berlino, hanno aiutato il club campione d’Italia nel risanare le casse del club torinese. Secondo quanto riportato dal quotidiano “Tuttosport”, il segno sul bilancio bianconero sta riacquistando il segno positivo. “Un boom di ricavi: 350 milioni!” questo il titolo con il quale , il quotidino ha aperto le pagine interne. A dare la notizia è stata la Exor, la cassaforte della famiglia Agnelli, tramite il comunicato del semestrale dei movimenti della società. Il risultato mostra la Juventus in positivo di 10,2 milioni di euro nel primo semestre del 2015. La variazione positiva di 21,3 milioni fa dimenticare il meno 11,1 milioni registrato nella scorsa stagione. Tutto questo ha fatto in modo che le casse della fammiglia Agnelli fossero in positivo di 3,5 milioni di euro, al 30 giugno 2015. Per avere l’ufficialità dei conti bisognerà attendere la terza settimana del mese di ottobre quando si terrà l’assemblea degli azionisti. Intanto i ricavi alle stelle: Nei primi mesi del 2015 sono stati registrati 192 milioni di euro, sommandoli a quelli del secondo semestre del 2014 (ossia 156,2 milioni di euro) si può arrivare alla somma di 348,2 milioni di euro. Un fatturato migliore dell’esercizio passato, concluso con 300 milioni. Da non dimenticare assolutamente i 100 milioni arrivati dalla cavalcata in Champions League.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy