I NUMERI – La storia di Juve – Real Madrid

I NUMERI – La storia di Juve – Real Madrid

Le statiche pre-gara di Juventus-Real Madrid proposte dalla Uefa:Juventus • Quattro giorni dopo aver suggellato la qualificazione in semifinale, la Juventus ha perso il derby contro il Torino FC per la prima volta dopo 20 anni, subendo un 2-1 allo Stadio Olimpico. • Pirlo ha aperto le marcature segnando su…

Le statiche pre-gara di Juventus-Real Madrid proposte dalla Uefa:

Juventus

• Quattro giorni dopo aver suggellato la qualificazione in semifinale, la Juventus ha perso il derby contro il Torino FC per la prima volta dopo 20 anni, subendo un 2-1 allo Stadio Olimpico.

• Pirlo ha aperto le marcature segnando su punizione per la 27esima volta in Serie A e portandosi a una sola lunghezza dal record di Siniša Mihajlović. Il gol della vittoria granata è stato dell’ex Fabio Quagliarella, mentre i Bianconeri hanno colpito ben tre legni. 

 

• La Juventus ha così subito la sua 500esima sconfitta in Serie A.

• Prima del pareggio di Matteo Darmian al 45′, Buffon non subiva gol da sette partite.

• Il 29 aprile, la squadra di Allegri ha reagito con un 3-2 sull’ACF Fiorentina. Tévez ha messo a segno una doppietta ed è arrivato a quota 20 gol in Serie A, uno in più rispetto alla passata stagione.

• L’attaccante argentino è a tre reti dal suo record in campionato, stabilito nel 2009/10 con la maglia del Manchester City FC.*

• Contro la Fiorentina, Marchisio ha collezionato la 300esima presenza in bianconero.

• La Juventus ha poi vinto il quarto Scudetto consecutivo con la vittoria per 1-0 di sabato contro l’UC Sampdoria; Arturo Vidal ha segnato il gol decisivo.

• Cáceres (caviglia) e Pogba (coscia) sono ancora indisponibili.*

Real Madrid
• Marcelo rientra da una giornata di squalifica scontata contro l’Atlético.

• Il Real Madrid non perde da nove partite, ovvero dal 2-1 del 22 marzo contro l’FC Barcelona.

• Da allora, la squadra di Ancelotti ha centrato nove vittorie, la più recente delle quali è stata il 3-2 sul Sevilla FC del 2 maggio. In quella gara, Álvaro Arbeloa ha segnato la sua 25esima tripletta nella Liga.

• Il Real è la prima squadra che ha battuto in trasferta il Siviglia in campionato dal 9 febbraio 2014.

• Con i tre gol realizzati, Cristiano Ronaldo sale a 42 reti segnate in stagione in campionato, due in più di Lionel Messi. Il Real rimane staccato di due punti dall’FC Barcellona nella corsa al titolo.

• Nelle ultime sei partite, Hernandez ha segnato quattro gol, di cui due nel 4-2 sull’RC Celta de Vigo del 26 aprile.

• Il 18 aprile contro il Málaga CF, Luka Modrić ha riportato una lesione del legamento collaterale mediale che lo terrà lontano dai campi per circa un mese. Nella stessa gara, Gareth Bale è uscito claudicante al 2’ per un problema al polpaccio ma è tornato nella gara contro il Siviglia come sostituto. (tuttojuve)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy