Hazard: “Un giorno vorrei giocare insieme a Buffon”

Hazard: “Un giorno vorrei giocare insieme a Buffon”

Le parole del giocatore del Chelsea alla vigilia di Belgio-Italia

TORINO – Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara fra Belgio e Italia, il giocatore del Chelsea Eden Hazard, ha parlato della sfida di domani, ma anche di mercato e di un suo desiderio per il futuro che riguarda da vicino anche la Juventus. “Siamo degli outsider, non i favoriti. Ma non vogliamo cominciare con una sconfitta, dobbiamo almeno pareggiare. Belgio e Italia sono molto forti, la Svezia ha Ibrahimovic e noi speriamo di arrivare primi. Ci sono molti stimoli, spero di cominciare bene. Abbiamo studiato l’Italia che ha una grande difesa, ma noi dobbiamo segnare. E’ il momento giusto per questa generazione. Speriamo di andare in finale, ma tutte le partite sono complicate. Cerchiamo di vincere la prima e poi si vedra’. In amichevole c’e’ stato qualche errore difensivo e vogliamo cancellarlo, siamo consapevoli della nostra forza e il centrocampo e’ la nostra carta vincente”.

Sul campo Hazard incontrerà da avversario anche l’allenatore che la prossima stagione lo allenerà al Chelsea. “Sono contento di giocare contro Conte e spero di dimostrargli il mio valore. Nainggolan? E’ tra i migliori al mondo ma non dipende da noi se verra’ al Chelsea. Vorrei giocare un giorno con Buffon, ho molto rispetto per lui, ma e’ a fine carriera anche se credo che giochera’ ancora alcuni anni”.

CLICCA QUI PER LEGGERE LE ULTIME SUL FUTURO DI MORATA E POGBA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy