GUIDOLIN A SKY: “Sono soddisfatto della prova della mia squadra, ma la Juve è la miglior squadra del campionato.

GUIDOLIN A SKY: “Sono soddisfatto della prova della mia squadra, ma la Juve è la miglior squadra del campionato.

Intervistato nel post partita di Sky, l’allenatore dell’Udinese Francesco Guidolin ha analizzato la prova interna della sua squadra appena disputata contro la Juventus. Una sconfitta senza recriminazioni: “La mia squadra mi è piaciuta, abbiamo fatto una buona gara, con coraggio. Si è commesso qualche errore, rendiamo onore ai più forti…

Intervistato nel post partita di Sky, l’allenatore dell’Udinese Francesco Guidolin ha analizzato la prova interna della sua squadra appena disputata contro la Juventus. Una sconfitta senza recriminazioni: “La mia squadra mi è piaciuta, abbiamo fatto una buona gara, con coraggio. Si è commesso qualche errore, rendiamo onore ai più forti però. Potevamo fare qualcosa in più forse agonisticamente, però ci abbiamo provato fino alla fine cercando il gol nel finale. Quando prendi gol con la Juve diventa dura, sanno fare possesso, sono forti fisicamente e non possiamo alzare palla, non avendo centimetri davanti. Sono moderatamente soddisfatto della prova dei miei. Siamo partiti bene, ci sono stati azioni da una parte e dall’altra: non si voleva subire. La gara si è incanalata favorevolmente a loro, era importante tenere lo 0-0 e accelerare.

 

 

Siamo rimasti in gara 90 minuti, però la Juve è la squadra più forte del campionato. Abbiamo provato a stare più alti, uscire con la mezzala su Caceres o Chiellini, loro hanno automatismi perfetti però che ovviano ad ogni situazione. E’ dura metterli in difficoltà, specie per noi che dovevamo recuperare palla alti per trovarli aperti e andare in velocità. Non abbiamo altre soluzioni, i nostri attaccanti vanno innescati con le difese aperte. Distanza Roma-Juve? I giallorossi sono una grande squadra con molti punti, non vedo grosse differenze. Abbiamo sicuramente fatto meglio a Roma, ma questo non significa che una sia più forte dell’altra. Sono due ottime squadre, con sistemi diversi. Il fatto che stiano facendo così tanti punti dimostra la loro forza, non c’è molta distanza. Futuro? Ne parleremo, prima finiamo il campionato bene e poi ne parleremo”. (Tuttojuve.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy