Guarin piace in Premier, ma la Juve non si arrende

Guarin piace in Premier, ma la Juve non si arrende

TORINO – Fredy Guarin è il nome intorno a cui ruota buona parte di questa sessione invernale del calciomercato, in Italia ma non solo. Il centrocampista colombiano, dopo essere stato ad un passo dalla firma con la Juventus, adesso è un separato in casa, quasi un ospite abusivo di Appiano…

TORINO – Fredy Guarin è il nome intorno a cui ruota buona parte di questa sessione invernale del calciomercato, in Italia ma non solo. Il centrocampista colombiano, dopo essere stato ad un passo dalla firma con la Juventus, adesso è un separato in casa, quasi un ospite abusivo di Appiano Gentile. Ecco perché sembra destinato a lasciare l’Inter entro domani sera (alle 23:00 di domani si chiude infatti il mercato). Su un suo possibile arrivo alla Juventus, Thohir non si sbottona: “Lui alla Juve? Domanda difficile…”, ha dichiarato il magnate indonesiano.

Ma il numero 13 nerazzurro ha estimatori anche in Premier League: primo fra tutti il Chelsea di José Mourinho, tecnico che ha sempre seguito con un occhio di riguardo l’ex-Porto. Lo ha ribadito anche Marcelo Ferreyra, il suo agente, nella giornata di martedì: “Ho parlato con Mourinho e so che il Chelsea voleva Fredy”. A tal proposito, nelle ultime ore circola voce che l’Inter lo abbia offerto direttamente ai Blues. Senza dimenticare che il sudamericano piace anche ai Red Devils, con i quali il club milanese sta trattando Nani. Insomma, tutti vogliono Fredy Guarin. Juve compresa: a Torino non si perdono le speranze… Nel frattempo, Ferreyra è in arrivo a Milano, probabilmente per fare il punto sul futuro del suo assistito, ma non vedrà Thohir: il presidente dell’Inter è infatti partito poco fa dal capoluogo lombardo, destinazione ignota.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy