GIUDICE SPORTIVO – Una giornata a De Rossi

GIUDICE SPORTIVO – Una giornata a De Rossi

Gli strascichi disciplinari di Juventus-Roma sono arrivati, attesi, anche se forse meno pesanti del previsto. Solo una giornata di squalifica infatti per Daniele De Rossi e Leandro Castan, entrambi espulsi dopo un rosso diretto. Fermati per una giornata anche Ljajic e Barzagli, ammoniti allo ‘Stadium’ e già diffidati.Sono sedici gli…

Gli strascichi disciplinari di JuventusRoma sono arrivati, attesi, anche se forse meno pesanti del previsto. Solo una giornata di squalifica infatti per Daniele De Rossi e Leandro Castan, entrambi espulsi dopo un rosso diretto. Fermati per una giornata anche Ljajic e Barzagli, ammoniti allo ‘Stadium’ e già diffidati.

Sono sedici gli squalificati in Serie A, tra loro spicca il nome di Guarin, centrocampista dell’Inter e grande protagonista in negativo della gara contro la Lazio, e quello di Gilardino, che così salterà l’attesissimo Roma-Genoa. A rischiare seriamente lo stop già dalla prossima giornata saranno Tevez e Higuain.

I due gioielli argentini infatti pagano carissimo le proteste in occasione di Juventus-Roma e Napoli-Sampdoria, collezionando il giallo che gli costa l’entrata in diffida. Alzare i toni d’ora in avanti sarà assolutamente vietato, pena la squalifica. Nessun provvedimento invece nei confronti di Di Natale, accusato dal Procuratore Federale di blasfemia, non provata però dalle immagini televisive. Squalificato il tecnico dell’Udinese, Guidolin.

Infine, pesante la sanzione inflitta alla Roma, costretta a versare 40.000 euro per il comportamente dei propri tifosi, sorpresi a lanciare petardi, bengala e seggiolini nei confronti dei supporters bianconeri. 10.000 euro di ammenda anche per la Juventus.

Ecco i calciatori squalificati, tutti per una giornata:

De Rossi, Castan, Ljajic (Roma), Barzagli (Juventus), Guarin (Inter), Bianco (Sassuolo), Cassani (Parma), Della Rocca e Mantovani (Bologna), Gilardino (Genoa), Obiang (Sampdoria), Radu (Lazio), Raimondi (Atalanta), Rigoni (Chievo), Schiattarella (Livorno), Vives (Torino).

(goalcom)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy