Garcia: “Una vittoria di strategia”

Garcia: “Una vittoria di strategia”

ROMA – Queste le dichiarazioni del tecnico giallorosso Rudi Garcia ai microfoni di rai Sport al termine della gara: “La Juve è una squadra forte, con riserve forti, quindi quando manca uno il cambio in peggio non si vede. Oggi abbiamo voluto di più la qualificazione, gestendo la palla nel…

ROMA – Queste le dichiarazioni del tecnico giallorosso Rudi Garcia ai microfoni di rai Sport al termine della gara:  “La Juve è una squadra forte, con riserve forti, quindi quando manca uno il cambio in peggio non si vede. Oggi abbiamo voluto di più la qualificazione, gestendo la palla nel primo tempo ed usando una strategia nella ripresa. Questa è una vittoria tattica, perché li abbiamo attesi alla ricerca di un varco e alla fine il gol è arrivato così. Pjanic è stato bravo nel penultimo passaggio, poi Strootman ha crossato e c’è stato il taglio di Gervinho. Avevo detto a Miralem che sarebbe entrato dopo un’ora di battaglia e che sarebbe stato decisivo: Pjanic sarà essenziale anche per il futuro”.

Il tecnico giallorosso ha aggiunto:  “Se siamo i favoriti per la conquista della Coppa? Non credo, ci sono ancora grandi squadre: ci saranno semifinali di alto livello. Non cambia nulla se in semifinale affronteremo il Napoli o la Lazio. Questa Roma mi è piaciuta, abbiamo vinto con personalità, colpendo al momento giusto, mentre a Torino avevamo perso sui calci piazzati. Voglio fare i complimenti ai nostri tifosi, hanno dato tutto per supportarci: di certo sono fieri dei loro ragazzi, che hanno lavorato tanto e bene. Siamo competitivi, abbiamo dimostrato di poter vincere anche contro la squadra migliore d’Italia”.

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy