FOCUS – Le 10 domande ad Allegri

FOCUS – Le 10 domande ad Allegri

FOCUS

FOCUS – Se potessimo averlo ai nostri microfoni per 30 minuti, ecco le 10 domande che faremmo ad Allegri sul momento Juve, ad 1 giorno dal derby, nel momento più importante, per lui, e per la Juventus.

  1. L’attuale situazione è colpa di: società ed operato sul mercato, o sua, e assenza delle sacrosante motivazioni?
  2. Buffon si scaglia contro i nuovi: e se fossero invece i senatori ad aver tradito le attese, e a non essere riusciti ad integrare i giovani nell’impianto di gioco e nel gruppo bianconero?
  3. Quanto pesano i mancati acquisti e lo scarso rendimento in campionato degli acquisti nell’attuale situazione?
  4. Dopo 2 mesi di campionato, qual’è il suo giudizio sull’apporto dei nuovi?
  5. Per entrare più nel dettaglio: Hernanes può giocare trequartista, e con quale rendimento? Se non è un trequartista da Juventus, non aveva senso aspettare e puntare nella prossima finestra di mercato su un altro nome?
  6. Quali indicazioni ha tratto fino ad ora dal rendimento di Mandzukic e Zaza? 
  7. Pogba: a posteriori crede sia un errore avergli affidato la n.10, caricandolo di nuove responsabilità?
  8. Ok le partenze pesanti subite in estate, ok l’operazione-ringiovanimento: si aspettava un inizio così deficitario, e qual’è la sua percentuale di responsabilità?
  9. Nuovi innesti a gennaio potrebbero correggere la rotta bianconera, o è ancora convinto che, con il ritorno dei titolari, la Juve possa vincere, non solo lottare, ma vincere il quinto Scudetto di fila?
  10. Se potesse sceglierlo lei, chi sarebbe il prossimo allenatore della Juventus?
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy