FOCUS – Empolilandia, la cura-Juve?

FOCUS – Empolilandia, la cura-Juve?

EMPOLILANDIA – Prendi la terra felice del calcio italiano. Sarà l’aria toscana, o l’assenza di stress, un gruppo costruito attorno a veterani, e potenziato da giovani di prospettiva assoluta. Prendi il mercato, gli incroci, le rotte strane che portano alla Juventus. Prendi l’Empoli, spostala a casa sua, analizza 3 risultati utili consecutivi, 2 vittorie ed un pareggio. Portati dietro i ricordi, come farà Rugani, che magari penserà ai 30’ giocati, contro il Siviglia, fino ad ora, mentre in campo giocheranno altri. Dall’altra parte Saponara magari penserà alla sua squadra, Juve, o rifletterà per un attimo alla Premier, che lo chiama forte. Prendi Empoli-Juventus: avete una cura per il mal di trasferta? O per l’ultimo posto (della parte sinistra della partita)?

MAL D’OSPITE – Chiamiamolo mal d’ospite, capita. A casa degli altri, non ci si sente a proprio agio. Non si rende, non esce la realtà di quel che si può realmente esprimere. 4 punti, 3 sconfitte, la Juve questo malessere ce l’ha addosso in campionato: nelle ultime 3 trasferte 1 solo punto, contro l’Inter, poi due batoste, da cui si è sollevata a fatica: Napoli e Sassuolo. E le analogie di destini con il Sassuolo spaventano: anche là si parlava di mercato futuro, Berardi, e passato, sempre Berardi,e Zaza, avvii stentati con la nuova maglia bianconera, società solide, squadre che giocano un buon calcio. Prima del nuovo anno, dopo Empoli, Allegri progetta 3 trasferte: Palermo, Roma contro la Lazio e Modena contro il Carpi. E 3 scontri diretti: contro il Milan che sta diventando grande, la Lazio che lotta per scoprire la propria identità e la Fiorentina dei miracoli.

DA TENERE D’OCCHIO – E di miracoli, ad Empoli, se ne intendono. L’ultimo è il verbo di Saponara: 4 reti e 3 assist per l’ex Milan. Ah, Allegri lo conosce, eccome: solo 98’ lo ha fatto giocare, con la maglia rossonera, in una stagione sfortunata per il trequartista. Saltò le prime 7 partite, questa volta ci sarà, e non ha più le spalle strette dei tempi del Milan. E’ il trascinatore dell’Empoli di Giampaolo: dall’altra parte in panchina ci sarà Hernanes, che pure era arrivato come il messia trequartista capace di alzare il livello tecnico bianconero. Dalla panchina, o in queste condizioni, difficile che incida, mentre ha inciso, a fondo, fino a ora, Saponara. Lo scontrino dice 20 milioni: tanto, ma quanto vale il tricolore della Storia, il quinto? L’anno scorso, al Castellani, il solito capolavoro di Pirlo smontò le velleità degli uomini di Sarri. Poi il raddoppio di Morata, e la quarta vittoria esterna della Juve, dopo la sconfitta di Marassi. Prendi la terra felice del calcio italiano, togli Pirlo, lascia Morata e la cura della pazienza. Ogni secondo, Cuadrado lo insegna, contro l’Empoli sarà fondamentale: sarà l’aria toscana, o l’assenza di stress, prendi i 3 punti, Juve, togli l’ultimo posto, ecco la cura per il mal di trasferta.

_________________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. A partire da metà mattinata, tutte le news di Rassegna Stampa e non solo. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.
<iframe id="com-wimlabs-player" name="com-wimlabs-player" src="http://www.cittaceleste.tv/tv_juve.html?width=650&height=380" webkitallowfullscreen mozallowfullscreen allowfullscreen scrolling="no" frameborder="0" width="650" height="380"></iframe>

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy