Fiorentina-Juventus: Allegri cambia modulo

Fiorentina-Juventus: Allegri cambia modulo

Fiorentina-Juventus come ricordato da Allegri è il primo big-match di questa fase finale di stagione nel quale i bianconeri dovranno dimostrare tutto il loro valore. Si riparte dalla sconfitta interna per 1-2 dell’andata, quando Salah mise in ginocchio l’intera retroguardia juventina. E’ passato quasi un mese, nel mezzo sono però…

Fiorentina-Juventus come ricordato da Allegri è il primo big-match di questa fase finale di stagione nel quale i bianconeri dovranno dimostrare tutto il loro valore. Si riparte dalla sconfitta interna per 1-2 dell’andata, quando Salah mise in ginocchio l’intera retroguardia juventina. E’ passato quasi un mese, nel mezzo sono però successe molte cose: la Juventus annientando il Borussia Dortmund ha acquisito consapevolezza nei suoi mezzi, lo dimostrano anche i risultati seguenti in campionato e ora l’idea è quella di centrare l’impresa a Firenze per cercare di vincere la decima Coppa Italia della storia bianconera.

 

Per riuscirci Allegri si affiderà al modulo di contiana memoria il 3-5-2: JUVENTUS (3-5-2): Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pereyra, Evra; Tevez, Morata. All.: Allegri. Da evidenziare il ritorno in campo di Marchisio e la coppia di attacco titolare, la solidità del primo posto in campionato permette al tecnico livornese di giocarsi questo ritorno di semifinale con il migliore undici possibile.

 

Ecco la risposta della Fiorentina: FIORENTINA (4-3-2-1): Neto; Richards, Basanta, Gonzalo Rodriguez, Alonso; Borja Valero, Pizarro, Mati Fernandez; Joaquin, Salah; Gomez. All.: Montella.

 

canalejuve.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy