Fiorentina Juventus – Allegri pensa al 3-5-2

Fiorentina Juventus – Allegri pensa al 3-5-2

Non è tempo di pensare alla Champions, per me è molto più importante la partita del Franchi, il campionato, dopo ci prepareremo per affrontare l’Atletico”. Allegri in conferenza è stato molto chiaro, la Juventus deve prima pensare alla Fiorentina, dopodichè sarà la volta degli spagnoli. Vincere a Firenze, una gara…

Non è tempo di pensare alla Champions, per me è molto più importante la partita del Franchi, il campionato, dopo ci prepareremo per affrontare l’Atletico”. Allegri in conferenza è stato molto chiaro, la Juventus deve prima pensare alla Fiorentina, dopodichè sarà la volta degli spagnoli. Vincere a Firenze, una gara ritenuta da sempre “speciale”, lancerebbe ancora una volta un segnale forte al campionato e alla Roma di Garcia. In difesa, lo ha ribadito anche ieri il tecnico toscano, i bianconeri convivono con una costante emergenza, tant’è che lo stesso tecnico è tentato nel ritornare almeno per la sfida di stasera al 3-5-2.

 

C’è un altro motivo, sulla corsia destinata ad Evra agirà un certo Cuadrado, il colombiano quando parte palla al piede diventa imprendibile, memore di quanto successo sette giorni fa con Bruno Peres, Allegri con il sistema di gioco adottato negli ultimi tre anni dai bianconeri avrebbe più copertura sugli esterni. Secondo Tuttosport, infatti, nella seduta pomeridiana di ieri il tecnico bianconero ha provato la Juventus con il modulo di contiana memoria. Davanti a Buffon hanno agito Ogbonna, Bonucci e Chiellini; a centrocampo Pereyra, Vidal, Pirlo, Pogba ed Evra, il francese in questo caso è in ballottaggio con Padoin; in attacco la coppia formata da Llorente e Coman. Dovesse confermare il 4-3-1-2, in porta ci sarà Buffon, difesa a quattro formata da Padoin, Bonucci, Chiellini ed Evra; in mediana Vidal, Pirlo, Pogba; Pereyra come trequartista in sostituzione di Marchisio, mentre in attacco potrebbe essere lo spagnolo Morata ad affiancare Carlitos Tevez. Dubbio che Allegri scioglierà in queste ore, che sia 3-5-2 o 4-3-1-2, per la Juventus da questa sera comincia un dicembre di fuoco.

 

Tuttojuve.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy