FEDE BIANCONERA – Montero ai tifosi: “Ci vuole pazienza, ma è una Juve che vale”

FEDE BIANCONERA – Montero ai tifosi: “Ci vuole pazienza, ma è una Juve che vale”

montero tifoso bianconero

FEDE BIANCONERA – “Sono uno di loro, anche a 13000 km di distanza: non perdo una partita della Juventus con la  mia famiglia”. Fede juventina, ferocia in campo: Paolo Montero si dirige a Torino per affrontare il Boca delle vecchie glorie in amichevole, ed ecco la sua intervista a Tuttosport, e tutta la sua fede bianconera: “Sono rimasti giocatori di carattere alla Juventus, come Buffon. I giovani hanno portato entusiasmo e voglia di dimostrare qualcosa. Anche questa è una Juve che vale, bisogna avere pazienza”. Pazienza, la parola chiave, lui che di pazienza non ne ha mai avuta molta, in campo: “Il pubblico della Juve è abituato a vincere, a lottare fino in fondo in tutte le competizioni. E’ giusto così, la Juventus deve vincere, è scritto nella sua storia, ma credo che i tifosi abbiano capito e sosterranno questa squadra mentre cresce”.

RICORDI –Finale di Champions? Non sono deluso, la Juventus è stata all’altezza del Barcellona, per poco non vinceva quella partita”. Da una Champions all’altra, dalla finale dello scorso anno a quella di Manchester, persa da Montero: “Finale di Manchester? Il più grande rimpianto della mia carriera. I miei figli sono crudeli, mi fanno vedere su You Tube il video del rigore che ho sbagliato. Ho fermato il mio amico Zidane, ma loro mi fanno vedere il rigore”. (ride ndr). Dal passato al futuro, è ancora la Juve la squadra da battere: “Sono ancora Juventus e Roma le due favorite per lo Scudetto. Dopo aver visto la partita di domenica mi sono convinto che lotteranno loro due fino alla fine. Per la Juve dico: ci vuole pazienza, non credo siano un problema i 6 punti di distacco, per una squadra che ha vinto campionato con 16-17 punti di differenza“. Futuro, anche il suo: “Ora sto cercando di fare l’allenatore, ho preso il patentino in Uruguay, che non vale in Europa, sto cercando una squadra”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy