EXTRA JUVE – Due accoltellati a Milano

EXTRA JUVE – Due accoltellati a Milano

Due tifosi olandesi sono rimasti feristi, questa sera a Milano, nei momenti di afflusso allo stadio Meazza dove si giocherà la partita di Champions Milan-Ajax. I due sono stati accoltellati, uno dei due in modo grave. In serata le forze dell’ordine sono state costrette a respingere, anche a manganellate, alcune…

Due tifosi olandesi sono rimasti feristi, questa sera a Milano, nei momenti di afflusso allo stadio Meazza dove si giocherà la partita di Champions Milan-Ajax. I due sono stati accoltellati, uno dei due in modo grave.
 
In serata le forze dell’ordine sono state costrette a respingere, anche a manganellate, alcune centinaia di tifosi dell’Ajax davanti all’ospedale Fatebenefratelli in piazza Principessa Clotilde. Una parte degli orange, una tifoseria incline alla violenza, si è sparsa per il centro città. Molti, ubriachi, hanno lanciato oggetti. Polizia e carabinieri hanno avuto difficoltà a incanalarli alla metropolitana.  
 

Alcuni gruppi di ultras della squadra dell’Ajax nel pomeriggio hanno tentato di fare irruzione nel Milan Point di piazza San Fedele in centro a Milano lanciando anche bottiglie e lattine. I dipendenti hanno abbassato le saracinesche per impedire l’ingresso degli ultras. Ci sono stati momenti di tensione.
 
Molti fra gli orange hanno avuto un comportamento da teppisti per le vie della città: cori, insulti, lanci di oggetti sono continui. A causa dello spostamento di reparti a Torino per la manifestazione dei Forconi, le forze dell’ordine – sembra solo una cinquantina di uomini – hanno faticato a tenerli sotto controllo. Nel pomeriggio c’erano stati tafferugli tra gli ultrà e i manifestanti dei Forconi a piazzale Loreto. 

fonte: lastampa.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy