EXTRA JUVE – Bendtner nei guai: cinghiate al taxi e atti osceni

EXTRA JUVE – Bendtner nei guai: cinghiate al taxi e atti osceni

Nicklas Bendtner è finito di nuovo nei guai: forse ubriaco, avrebbe commesso atti osceni durante il battibecco con un tassista. E’ il giornale danese ‘BT’ a raccontare dell’ennesima disavventura dell’attaccante dell’Arsenal: mentre i ‘gunners’ erano impegnati nel ritorno degli ottavi di Champions League contro il Bayern Monaco, la punta era…

Nicklas Bendtner è finito di nuovo nei guai: forse ubriaco, avrebbe commesso atti osceni durante il battibecco con un tassista. E’ il giornale danese ‘BT’ a raccontare dell’ennesima disavventura dell’attaccante dell’Arsenal: mentre i ‘gunners’ erano impegnati nel ritorno degli ottavi di Champions League contro il Bayern Monaco, la punta era altrove, impegnata a fare altro… Il conducente del veicolo ha denunciato alla polizia le minacce subite dal calciatore che, sfilata la cintura, l’avrebbe usata per prendere a cinghiate l’auto mentre insultava l’uomo. Poi, sbottonati i pantaloni, avrebbe cominciato a strusciarsi contro la carrozzeria… “Ho avuto passeggeri ubriachi nella mia auto per 25 anni e non ho mai visto niente di simile”, ha affermato il tassista.

“Non sono uno psicopatico”. Così Bendtner s’era difeso nei giorni scorsi, sostenendo che nei suoi confronti ci fosse solo accanimento mediatico. Tornato all’Arsenal nell’estate scorsa, l’ex della Juventus è stato impiegato pochissimo da Wenger e ha fatto parlare solo delle sue gesta compiute fuori dal campo. L’ultima? A novembre scorso venne arrestato con l’accusa di danneggiamenti al condominio di lusso nel quale abita.

fonte: calcio.fanpage

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy