EXTRA – Floro Flores: “Ho avuto un allenatore pedofilo”

EXTRA – Floro Flores: “Ho avuto un allenatore pedofilo”

Antonio Floro Flores oggi ha 31 anni ed è un calciatore affermato di Serie A; ma da piccolo il nativo di Napoli (Rione Traiano) non era certo un angioletto. Nel corso della sua gioventù ha avuto tanti piccolo problemi, che ha condiviso con tutti nell’ultima intervista rilasciata alla rivista dell’Assocalciatori…

Antonio Floro Flores oggi ha 31 anni ed è un calciatore affermato di Serie A; ma da piccolo il nativo di Napoli (Rione Traiano) non era certo un angioletto. Nel corso della sua gioventù ha avuto tanti piccolo problemi, che ha condiviso con tutti nell’ultima intervista rilasciata alla rivista dell’Assocalciatori “Il calciatore”. Un aneddoto su tutti lascia sbalorditi: “Sono entrato in una scuola calcio a 10 anni – racconta Floro Flores – l’Atletico Toledo (…). Ricordo che non passò molto tempo e saltò fuori che l’allenatore era un pedofilo, me la rivedo ancora la scena, mentre stavamo giocando: una marea di carabinieri che è arrivata”. Ragazzo problematico il piccolo Antonio: “

 

 

Ricordo la volta che un professore voleva parlare con mio padre e io avevo paura perché sapevo che le avrei prese poi a casa. Gli dice che non sapeva cosa fare con me perché pensavo solo al calcio e che forse l’unico rimedio era vietarmi, per punizione, il calcio. E mio padre: ma come? L’unica cosa che sa fare gliela devo togliere? Con che alternativa? Morire ammazzato o andare in galera?”. Floro Flores non dimentica dove viveva: “Penso al posto dove si giocava, in quel cortile in mezzo ai palazzoni (…). Me le ricordo le sparatorie, noi ragazzini che correvamo via e ci nascondevamo”. (eurosport.yahoo.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy