Ex Juve, Lucio: “Capitano del Brasile? Dani Alves. La Juve sta costruendo una grande squadra”

Ex Juve, Lucio: “Capitano del Brasile? Dani Alves. La Juve sta costruendo una grande squadra”

L’ex difensore bianconero ha parlato in patria affrontando vari temi alcuni legati anche al mondo juventino

TORINO – Alla Juventus non ha avuto una parentesi proprio felice, durata solo sei mesi e senza tante presenze e soddisfazioni. Stiamo parlando del difensore brasiliano Lucio, che da poco ha firmato un nuovo contratto con la squadra indiana del Goa. L’ex Juve e Inter ha rilasciato un’intervista in Brasile a Globo Esporte, dove ha affrontato molti temi che toccano anche il mondo juventino. “Capitano del Brasile? O Dani Alves o Miranda. La rotazione decisa da Tite è una buona decisione. Si sta lavorando per promuovere una maggiore unità d’intenti nella nazionale. In futuro potrà sarà in grado di decidere con calma chi avrà questa responsabilità. Champions? Il Real continua con la stessa squadra, il Barcellona anche. Il Bayern si sta rafforzando. Anche la Juventus sta cercando di fare una squadra più forte. Il Manchester City ora ha il vantaggio di avere Guardiola come allenatore, un allenatore con la mentalità vincente, abituato a vincere. Questi sono i principali club”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy