L’INTERVISTA – Marchisio: “Sarebbe bello vincere l’Europa League allo Juventus Stadium”

L’INTERVISTA – Marchisio: “Sarebbe bello vincere l’Europa League allo Juventus Stadium”

“Sarebbe importante perche’ molti dei giocatori in rosa non hanno mai vinto un trofeo europeo” – ha detto Marchisio a UEFA.com. – la Juventus non solleva un trofeo da quasi 20 anni. Abbiamo l’occasione di vincerlo adesso”. “Non si deve mai sottovalutare chi si affronta, a prescindere dal livello, le…

“Sarebbe importante perche’ molti dei giocatori in rosa non hanno mai vinto un trofeo europeo” – ha detto Marchisio a UEFA.com. – la Juventus non solleva un trofeo da quasi 20 anni. Abbiamo l’occasione di vincerlo adesso”.

 

“Non si deve mai sottovalutare chi si affronta, a prescindere dal livello, le motivazioni possono fare la differenza quando si arriva a queste fasi. Quindi anche se stiamo arrivando a fine stagione e le gambe sono piu’ stanche, la possibilita’ di vincere un trofeo possono regalarti energie extra”. Quando la Juve ha iniziato la sua avventura europea, il fatto di ospitare la finale allo Juventus Stadium a maggio era solo un motivo di orgoglio per il club. Da quando pero’ la squadra e’ approdata in questa competizione e’ tutta un’altra storia. Lo sapevamo dall’inizio quando abbiamo iniziato la stagione in Champions League – spiega il 28enne vicino alla 200esima partita con la Juventus -. Quando non ci siamo qualificati, passando quindi alla Europa League, il fatto che la finale sarebbe stata a Torino ha sicuramente rappresentato una motivazione in piu’ per tutti noi”. Ora arriva la sfida contro il Benfica, una doppia sfida impegnativa contro la finalista della passata stagione. “Affrontiamo una squadra che negli ultimi anni, ha sempre fatto bene in campionato – afferma ancora il centrocampista bianconero al sito dell’Uefa – ma i portoghesi stanno facendo bene anche in Europa League. Di sicuro loro hanno esperienza e giocatori di qualita’, caratteristiche che possono crearci delle difficolta’. Dovremo pensare alla partita come a un’altra finale. Si sfideranno due squadre di qualita’ che cercheranno di offrire una grande spettacolo. Da parte nostra, noi siamo fiduciosi di poter raggiungere il nostro obiettivo: giocare la finale a Torino”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy